Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 05 Dicembre - ore 22.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Le guerriere del Don Bosco danno spettacolo all'open internazionale di San Marino

Le guerriere del Don Bosco danno spettacolo all'open internazionale di San Marino

La Spezia - Continuano i prestigiosi risultati per le quattro plurimedagliate atlete della Karate Don Bosco che danno spettacolo anche all'Open Internazionale di San Marino conquistando successi e medaglie frutto di vittorie emozionanti e spettacolari.
Alessia Guidetti, dopo i due splendidi ori conquistati quindici giorni prima al Trofeo Lis, ha confermato il suo stato di grazia vincendo l'ennesimo torneo stagionale. La 17enne pontremolese tra le junior + 59 kg ha fatto quatto incontri vinti tutti grazie alle sue splendide tecniche di gamba, calci precisi e veloci che hanno sempre infranto le difese avversarie. Due combattimenti invece sono bastati alla spezzina Giorgia Mauriello nella 53 kg, il primo vinto addirittura 10-0, in cui è riuscita ad andare a segno con tutte le tecniche provate in palestra. Finale 3-2 al fotofinish in rimonta con l'ultima tecnica di braccia piazzata a un secondo dalla fine. Bene anche la villafranchese Elisa Sarti, atleta di spicco del panorama nazionale e Campionessa Europea Juniores dei Piccoli Stati WKF 2019, che nella 59 kg è salita sul terzo gradino del podio così come Camilla Cavo doppia medaglia di bronzo tra le under 21 e nella categoria seniores, Camilla, medaglia di bronzo 2019 ai Campionati Assoluti FIJLKAM e Campionessa Europea Senior dei Piccoli Stati WKF 2019,è anche lei reduce da due grandi prestazioni: doppio oro - Senior e Under 21 al Trofeo Lis e argento alla prestigiosa Venice cup international senior 2019 dove ha disputato una grande gara, cedendo solo in finale alla spagnola Benita Lopez Estela.

"Queste atlete - commenta coach Massimo Pelizza - grazie alla loro passione e alla loro tenacia stanno raggiungendo ottimi livelli tecnico-tattici e i risultati si vedono considerando che quasi mai falliscono l’obbiettivo podio".
"Sono soddisfatta della mie condizioni fisiche grazie alle quali sono riuscita ad affrontare la gara al meglio - racconta Guidetti -. In questo periodo mi sento in forma piena di energie pronta ad affrontare le prossime competizioni".
Giorgia Mauriello afferma: "Stavo bene fisicamente e anche mentalmente, infatti nella finale sono stata concentrata fino all'ultimo secondo e sono riuscita a vincere grazie alle indicazioni del mio maestro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News