Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Gli appuntamenti

Visite guidate al Parco delle mura, gli Scarti mettono in scena Patroni

Prosegue il programma di 'Bellezza da vivere'.

Parco delle mura

Continuano le visite guidate gratuite al Parco delle mura, organizzate dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con AGTL – Associazione Guide Turistiche della Liguria, dal titolo “Bellezza da vivere”. I prossimi appuntamenti sono previsti nelle seguenti date: 18 dicembre, 30 gennaio, 20 febbraio, 20 marzo, 24 aprile, 15 maggio e 5 giugno con partenze ogni ora dalle 10 alle 15. L’appuntamento è presso l’ingresso “Piazzale Giovanni XXIII” (Cattedrale), le visite sono gratuite e per partecipare è obbligatorio prenotare telefonicamente al numero 0187.727220 (Museo “A.Lia”) dal martedì al venerdì alle ore 10 alle 18. Durante le visite guidate al Parco (nei turni delle 10.00, 12.00 e 14.00) sarà anche possibile assistere alla performance/spettacolo teatrale “La Spezia Story” tratto dal testo satirico del grande umorista Gino Patroni portato in scena dalla Compagnia degli Scarti (impresa di produzione teatrale d’innovazione) con gli attori Damiano Grondona – che ha curato anche la drammaturgia e l’adattamento del testo – e Tommaso Pistelli. Lo spettacolo è un divertente viaggio nella spezzinità attraverso il tempo e lo spazio che ripercorre le varie epoche storiche, dalla preistoria al ‘900, e i personaggi più importanti passati dal Golfo dei Poeti e dalla nostra città. In caso di pioggia il tour verrà rimandato e si provvederà ad individuare una data alternativa.

Più informazioni
leggi anche
"Ciò che resta - appunti dalla polvere" (ph. Francesco Tassara)
Prodotto dalla fondazione carispezia
“Ciò che resta”, il film dei detenuti spezzini e della Compagnia degli Scarti selezionato per il MedFilm Festival di Roma
Orchestra Filarmonica di Lucca
Organizzato dalla società dei concerti
Il Capodanno al Civico e la Filarmonica di Lucca: si brinda a teatro
I protagonisti del cartellone dell'Astoria
Si alza il sipario
L’Astoria riparte, un cartellone tra riflessione, sentimento e ironia
Orgoglio e pregiudizio, foto di Matteo Delbò
Venerdì, sabato e domenica
Jane Austen sul palco del Civico, in scena ‘Orgoglio e pregiudizio’
Fabio Condemi, foto di Claudia Pajewski
E domenica il tea time
Alla ricerca di un fratello scomparso da 25 anni, Filippo Ceredi a Fuori Luogo
Porta Isolabella
Il futuro dell'ex cinta muraria
Le caponiere del Parco delle mura cercano gestori. Martedì si riunisce la Commissione