Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Novembre - ore 17.58

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Una nuova segreteria per Emodinamica al Sant'Andrea

Nuova donazione per il nosocomio spezzino. Ogni anni vengono condotti 100 interventi urgenti, almeno 600 quelli programmati.

Una nuova segreteria per Emodinamica al Sant´Andrea

La Spezia - La generosità produce benessere. La dimostrazione arriva dall'ospedale Sant'Andrea che d'ora in avanti avrà un ufficio di segreteria per il reparto di Emodinamica grazie alla donazione dell'associazione "La Spezia cuore" e di quella liberale della "Dottor Andrea Laviosa Onlus". La presentazione del progetto è avvenuta questa mattina in ospedale e sono stati illustrati anche i progetti degli anni passati.
"Il dottor Carlo Laviosa - ha detto il professor Mazzotta di Cardiologia - è un assoluto benefattore, con la donazione degli arredi garantiamo alle famiglie dei malati un servizio in più e questo permette che anche il nostro lavoro ne risenta in positivo".
Il primario di Emodinamica Tonelli ha aggiunto: "Il nostro è un lavoro particolare, difficile e sapere che c'è questo strumento in più ci aiuta molto. Non solo, all'interno dell'ufficio si potranno svolgere ulteriori pratiche burocratiche che contribuiscono a migliorare il servizio".

Presenti all'illustrazione i membri di La Spezia Cuore con il presidente Scardigli e lo stesso Carlo Laviosa. Ogni anno La Spezia cuore, grazie al 5x1000, cerca di donare qualcosa all'ospedale. E quest'anno è riuscita a raccogliere 3.700 euro. Ma la generosità dell'associazione nel 2015 ha permesso di far dotare l'ospedale un particolare macchinario, lo Straboard che per l'emodinamica fornisce una migliore operatività negli interventi diagnostici ed interventistici trans- radiali.
"Anche quello è stato un aiuto davvero concreto - ha aggiunto Tonelli -. Alla Spezia ogni anno come Emodinamica portiamo a termine 100 interventi urgenti e almeno 600 programmati".
"E' nello spirito dell'associazione - ha aggiunto Pier Gino Scardigli - portare avanti iniziative come queste. Ed era anche nei nostri scopi sostenere le attività di Cardiologia ed Emodinamica. Due reltà che mettono la Spezia tra le eccellenze italiane".

"Queste iniziative filantropiche - ha concluso poi il Carlo Laviosa - sono importanti e fondamentali. Da questo punto di vista la mia famiglia ha sempre cercato di fare il possibile, ed è per questo che bisogna imparare ad educare anche i nostri giovani. Ed è giusto impegnarsi anche per chi non ne ha la possibilità. Perchè chi ha disponibilità riesce a permettersi le cure migliori e chi invece non può deve rimanere indietro? Noi facciamo il possibile nel limite delle nostre disponibilità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure