Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 25 Maggio - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Polizia locale, l'agente Varini e l'ispettore Frandi insiginiti dell'onorificenza a Genova

hanno salvato due vite
Polizia locale, l'agente Varini e l'ispettore Frandi insiginiti dell'onorificenza a Genova

La Spezia - Due Agenti della Polizia Locale della Spezia insigniti di onorificenza per atti valorosi dalla Regione Liguria. Si è tenuta questa mattina a Genova la Festa Regionale della Polizia Locale con una rappresentanza delle Polizie Locali di molti Comuni della Liguria. Alla cerimonia hanno presenziato il Presidente della Giunta Regionale Giovanni Toti, il Vice Presidente della Regione Sonia Viale, Assessore Regionale alla Sicurezza, i Sindaci e i Prefetti delle Province della nostra Regione. Nel corso della cerimonia sono stati insigniti di onorificenza l' Ispettore della Polizia Municipale di Sarzana Marco Frandi e l'Agente Scelto della Polizia Locale della Spezia Barbara Varini. Quest'ultima nel Luglio dello scorso anno si rese protagonista, fuori dal servizio, del salvataggio in Bonassola di una bagnante, trovatasi in difficoltà al largo, con il mare agitato. Grazie all'intervento dell'Agente Varini era stata tratta in salvo e poi rianimata nella spiaggia. L'Ispettore Frandi, due anni orsono, riuscì a bloccare una persona di nazionalità extra comunitaria che sotto il palazzo Municipale di Sarzana si era cosparsa di alcol,
minacciando di darsi fuoco con un accendino. Alla cerimonia con i premiati erano presenti l'Assessore alla Sicurezza del Comune della Spezia Gianmarco Medusei e del Comune di Sarzana Stefano Torri. Presenti altresì i Comandanti delle Polizie Locali di La Spezia e Sarzana Pagliai e Franzini.

Le motivazioni

Ispettore Alberto Frandi - Polizia Locale di Sarzana
Motivazione: “In data 27.7.2016, interveniva in una circostanza in cui un soggetto di origini extracomunitarie si era completamente cosparso il corpo e gli abiti di benzina, davanti al palazzo comunale, minacciando con la fiamma dell’accendino acceso che teneva in mano, di darsi fuoco, con movimenti del braccio oscillante ed in avvicinamento al corpo. In tale circostanza, l’Ispettore, dopo qualche tentativo verbale, senza esito, effettuava fisicamente manovra di bloccaggio, mettendo a rischio la propria vita ed evitando che tale azione potesse compiersi”

Agente Scelto Barbara Varini - Polizia Locale di La Spezia
Motivazione: “Nel periodo in cui era in congedo nella località balneare di Bonassola, nel tardo pomeriggio di una giornata con condizioni meteorologiche particolarmente avverse e con il mare in burrasca, si trovava sulla spiaggia libera e notava quattro giovani turisti stranieri che, sottovalutando la forza del mare e delle onde, erano comunque entrati in acqua. L’Agente, allorquando realizzava che una dei quattro ragazzi, a differenza dei compagni che faticosamente erano riusciti a guadagnare la riva, annaspava ancora al largo sino ad esaurire le forze rimanendo riversa con il volto sommerso tanto da impedirle di respirare, senza esitare metteva a repentaglio la sua stessa incolumità e si tuffava per raggiungere la giovane turista ormai priva di sensi riportandola a riva ove veniva prontamente rianimata e affidata alle cure della Pubblica Assistenza nel frattempo allertata dagli astanti. Fatto avvenuto nel Luglio 2018”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News