Dalla CCIAA Riviere di Liguria

Contributi per le imprese che puntano sul digitale, domande dal 21 giugno

Liguria - La Camera di Commercio Riviere di Liguria ha approvato il nuovo “Bando voucher digitali Industria 4.0 anno 2021” aperto a tutte le micro, piccole e medie imprese delle province di Imperia, La Spezia e Savona. Il bando prevede una dotazione finanziaria di 255.000 euro. Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher che avranno un importo massimo di 10.000 euro per singola impresa, a fronte di un investimento minimo di 2.000 euro. Il contributo
finanzia gli investimenti relativi a formazione e consulenza informatica; acquisto di beni e servizi strumentali; spese per l’abbattimento degli oneri di qualsiasi natura. Ogni singola impresa potrà presentare una sola richiesta di contributo e la procedura di assegnazione seguirà l’ordine cronologico di presentazione delle domande fino ad esaurimento fondi.

Le istanze di contributo dovranno essere trasmesse dalle 8 del 21 giugno 2021 alle 21 del 20 luglio 2021, mediante Pec al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: cciaa.rivlig@legalmail.it. La Camera di Commercio si riserva di procedere alla chiusura anticipata del bando nel caso di esaurimento dei fondi disponibili. Tutte le informazioni, il bando e la modulistica per la presentazione delle domande sono disponibili alla pagina www.rivlig.camcom.gov.it/IT/Page/t02/view_html?idp=2195 del sito web camerale. Per quesiti o chiarimenti è possibile scrivere agli indirizzi e-mail digitalpromoter@rivlig.camcom.it oppure pid@rivlig.camcom.it


04/06/2021 11:26:48


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie