Da noi calano i gas serra. Com'è possibile?

Nel 2019 l'Italia ha ridotto le emissioni di gas serra. La stima è di circa l’1% in meno di gas dannosi nell'atmosfera.
Un buon risultato ottenuto principalmente producendo energia elettrica impiegando il gas al posto del carbone.
Pure le fonti di energia rinnovabile e il risparmio energetico hanno fornito il loro consistente contributo.

È stata l'ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) ad evidenziare questo dato positivo, nell'ambito dell’Analisi del sistema energetico italiano riferito ai primi nove mesi dell'anno appena trascorso.

Concretamente cosa si può fare per consolidare la tendenza in atto?

In questo senso un incentivo arriva dallo Stato, grazie alle agevolazioni fiscali per chi realizza interventi finalizzati a migliorare l'efficienza energetica degli edifici, il cosiddetto "ecobonus".
Nelle scorse settimane le detrazioni sono state prorogate di un anno, nella misura vigente nel 2019.
È stato poi introdotto un nuovo sconto fiscale del 90%. L'aiuto è destinato a chi ottiene un miglioramento della prestazione energetica di un fabbricato del centro urbano attraverso il recupero edilizio della facciata.

Numeri alla mano, lo studio dell'ENEA ha evidenziato che non basta utilizzare meno carbone e petrolio.
È necessario incrementare il risparmio energetico e l'impiego delle fonti di energia rinnovabili; e qui la questione coinvolge tutti.

09/01/2020 18:00:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 SCRIVI UN COMMENTO



Per inviare un commento devi essere loggato.

Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie