opposizione al Borgo

Insieme per Ameglia: "Centro sportivo degratato, amministrazione naviga a vista"

Sarzana - Val di Magra - "Il 26 aprile, dopo un'attesa durata circa due mesi siamo riusciti a visitare il centro sportivo il Borgo alla presenza dell'Assessore Bernava e del Responsabile Area Lavori Pubblici Arch. Dazzi". Così i consiglieri di Insieme per Ameglia che in merito alla struttura proseguono: "Pochi giorni prima era stata firmata (con grave ritardo e soltanto dopo i nostri solleciti) la convenzione con la societa' sportiva per l'uso gratuito del centro sportivo, uso che in realta' la societa' sportiva sta facendo gia' da parecchi mesi senza titolo. La convenzione scade il prossimo 30 giugno, ma e' rinnovabile per altri sei mesi. Il Centro sportivo e' piuttosto degradato. L'erba era stata tagliata dai gestori un paio di giorni prima (meno che nel campo da tennis che risulta ancora in cattive condizioni). Abbiamo preso visione dei danni apportati da vandali e abbiamo rilevato alcune criticità (spogliatoi, bagno, norme antincendio) che abbiamo segnalato e aspettiamo che vengano prontamente risolte. Nell'area del parcheggio sono ancora presenti (da più di un anno) i cassonetti della raccolta differenziata; l'assessore Bernava non è stato in grado di darci una data per quando verranno rimossi. Certo è che non è un bel vedere".

"L'impressione e' che si navighi a vista e che ci siano vari interventi da fare. Di certo e' molto grave che un bene pubblico appartenente al patrimonio comunale sia di fatto chiuso da ormai un anno e mezzo e che non si sia fatta una gara per una gestione complessiva del centro. Tra meno di due mesi scade la convenzione di e non si capisce cosa vogliano fare. Il sospetto e' che l'amministrazione stia pensando di vendere il centro sportivo. Sarà nostra cura - concludono gli esponenti dell'opposizione appurare le condizioni in cui versano altri beni comunali come l'ostello, la batteria chiodo e l'orto botanico che versano in stato di abbandono a causa della grave negligenza di questa amministrazione".


05/05/2021 16:10:33


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie