come prenotare

La scuola Pacinotti Belmesseri a Soliera mette in vendita i prodotti degli studenti

Lunigiana - Per il secondo anno consecutivo l’Azienda agraria dell’istituto secondario di secondo grado” Pacinotti-Belmesseri”, con sede a Soliera, mette a disposizione dell’intera Lunigiana la propria produzione di fiori e piantine da verdura.
"Vasta la scelta che anche quest’anno - si legge in una nota dell'istituto - si propone a chi vorrà contribuire acquistando i nostri prodotti con lo scopo, anche, di contribuire al buon funzionamento di detta realtà, vero e proprio laboratorio nel quale gli studenti dell’istituto tecnico agrario si recano per affinare le proprie competenze e conoscenze. La scelta è sicuramente ampia e può andare incontro a tante esigenze e gusti diversi. L’azienda agraria è aperta tutti i giorni, presso la sede storica di Soliera, dalle ore 8 alle ore 13 e chiunque desideri visitarla e poi magari acquistare può recarvisi in totale autonomia.
Chi invece volesse ricevere direttamente a casa propria i prodotti desiderati potrà prenotarli inviando una mail all’indirizzo: emiliano.giusti@pacinottibelmesseri.edu.it
andrea.lombardi@pacinottibelmesseri.edu.it. Il contributo richiesto per la consegna a domicilio è di 5 euro con un importo minimo di acquisto per 20 euro.

"Gli alunni, i docenti, gli addetti all’azienda agraria - conclude la nota - sono grati a tutti coloro che vorranno essere vicini per iniziare, insieme, un futuro sostenibile, nel quale anche il coltivare il proprio orticello possa avere significati di crescita collettiva e di un nuovo pensiero".



05/05/2021 13:57:12


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie