Giustizia, Gagliardi (Cambiamo!): "Prescrizione va abrogata e ripensata"

Liguria - "Nell'ambito del ddl penale Cambiamo! chiede l'abrogazione della riforma della prescrizione nella sua interezza. Si tratta di un intervento troppo complesso e farraginoso: va rivalutato e ripensato da capo". Lo dichiara la deputata di Cambiamo! Manuela Gagliardi. "Abbiamo inoltre proposto emendamenti -ha spiegato- per l'abrogazione della norma che consentirebbe tutte le notificazioni, successive alla prima, direttamente al difensore dell'imputato a mezzo telematico e della disposizione in base alla quale i singoli uffici del pm possono individuare criteri per selezionare le notizie di reato da trattare con precedenza rispetto alle altre, una norma incostituzionale che di fatto deroga all'obbligatorietà dell'azione penale". "Non meno surreale -ha sottolineato- è la misura, da abrogare subito, che prevede che il difensore possa impugnare la sentenza solo se munito di specifico mandato a impugnare, rilasciato successivamente alla pronuncia della sentenza medesima. La nostra giustizia richiede un intervento complessivo, serio e concreto, per far sì che i cittadini, con i diritti e le garanzie che la Costituzione riconosce loro, tornino finalmente al centro dell'intero sistema'', ha concluso.


05/05/2021 17:12:21


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie