Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 05 Agosto - ore 10.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Dal 31 maggio Pfizer anche in farmacia, bando per vaccini nei luoghi di lavoro

Al via le prenotazioni per i liguri tra i 50 e i 54 anni.

"Costante miglioramento"

Liguria - “Nel pomeriggio è stato firmato un accordo che prevede che le farmacie dal 27 maggio comincino ad avere le agende aperte anche per l’utilizzo del vaccino Pfizer, e che 31 maggio inizino le somministrazioni di questo vaccino. Questo riguarda le circa 100 farmacie già inserite nel circuito della campagna vaccinale, a cui se aggiungeranno altre 50 a partire dal 7 giugno, sempre per quanto riguarda Pfizer. A regime, cioè dalla prima settimana di giugno, le farmacie produrranno una mole di circa 10mila vaccini a settimana, per poter così raggiungere l’obiettivo di 90/100mila vaccini a settimana, cioè la quantità che verosimilmente ci verrà richiesta dalla struttura commissariale per il mese di giugno. Ovviamente le farmacie continueranno a somministrare AstraZeneca per le seconde dosi”. Il presidente Toti fa il punto sulla situazione Coronavirus e vaccini nella nostra Regione.

“Questa settimana verrà pubblicata da Alisa una manifestazione di interesse per selezionare le prime aziende che intendono avvalersi della distribuzione dei vaccini - prosegue Toti – La manifestazione di interesse prevedrà che la vaccinazione dei dipendenti di una azienda sia a carico dell’azienda stessa. Si tratta di un bando che prevede di distribuire 5000 dosi a settimana per questo capitolo. Si partirà con aziende con più di 250 dipendenti. Le vaccinazioni nelle aziende cominceranno verosimilmente entro il 10 giugno”.

“Stasera alle 23 si aprono le prenotazioni mediante il sistema on line per la fascia tra i 54 e i 50 anni, e da domani anche mediante gli altri strumenti - prosegue Toti – Oltre a questo, stiamo verificando le scorte di AstraZeneca per capire se sussista la possibilità di aprire, su base assolutamente volontaria, delle linee di questo vaccino anche per chi ha meno di 60 anni. Non si tratterebbe di un open day, ma di una linea di prenotazione parallela”.

“Per quanto riguarda l’incidenza – conclude Toti – la Liguria oggi è a 50 casi su 100mila abitanti a settimana. La Città metropolitana di Genova a 43, la provincia di Imperia a 50, quella di Savona a 42, quella della Spezia a 69: i dati sono in costante miglioramento".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News