Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Giugno - ore 23.13

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pane e coperto compreso

Piè de mà L’incanto, la bellezza, i profumi e il gusto

Il più grande spettacolo dopo il big bang …, l’equilibrio sopra la follia…, Cuccurucucu Paloma…, il senso del possesso che fu prealessandrino…, non si regalano l’intelligenza e la compagnia…, dai diamanti non nasce niente ecc. ecc.. In questo luogo incantato, sospeso tra roccia e mare, tra sospiro e respiro, dove ciò che si guarda (ammira) è bellezza allo stato puro, non resta che, quasi imbarazzati, canticchiare qualcosa (il locale, in effetti invoglia, in quanto propone sempre musica di qualità anche dal vivo). Che dire. Mi permetto di andare un po’ oltre alle questioni di tavola per raccontare le sensazioni che si provano ad arrivare a “Piè de mà”: si, proprio così, “ai piedi del mare”, ai bordi di Riomaggiore, già all’interno della Via dell’Amore. Un “non luogo” come tutti quei posti dove si vorrebbe fermare il tempo ed ascoltare solo le proprie emozioni (e l’olfatto è già inebriato da profumi di fiori di pitosforo, di gelsomino, di limone e dalla salsedine). Tutto ciò anche solo per pochi attimi e, come si usa dire, “ti rimetti a posto col mondo”. Bisogna ovviamente azzeccare il momento giusto per andare in certi templi del turismo, evitando di ritrovarsi nella festosa folla dei viaggiatori. La bellezza un pegno lo deve pur pagare.
“A piè de mà” è un sogno che si realizza. Il tutto parte nel 1998 quando Egidio e Iacopo (padre e figlio), lui professore d'inglese e Iacopo, all'epoca un giovane ragazzo, aiutati da pochi amici cominciano a costruirlo. Ci sono voluti tre anni di lavoro duro e faticoso, per realizzare il sogno (apertura nel 2002). Nel tempo il sogno è stato condiviso anche da Yvonne che oggi conduce la nave assieme a Iacopo. Il locale è realizzato interamente sulla roccia, perfettamente inserito in un sensibile contesto naturale, con una terrazza che si appoggia sullo scoglio da sembrare la prua di un'imbarcazione che viaggia verso l’orizzonte.
“A piè de mà” è un ritrovo che unisce alla bellezza del paesaggio la bontà della proposta: semplice, legata al territorio (acciughe salate in primo piano, poi carpacci di pesce affumicato, torte di verdura, formaggi provenienti da Santo Stefano d'Aveto, da Varese Ligure, selezione di salumi e una buona focaccia). In estate si può cenare sotto le stelle delle Cinque Terre degustando alcuni piatti della tradizione ligure, i croxetti col pesto piuttosto che il pesce condito con erbe aromatiche, ma anche il coniglio alla ligure o l'agnello. Il tutto accompagnato da ottimi vini ((le etichette delle Cinque Terre sono ben rappresentate come le altre doc liguri) che Yvonne Riccobaldi sceglie per rifornire la sua fresca cantina situata proprio sotto la Via dell’Amore. Anche il vino, da queste parti, ha il suo pezzo di paradiso.


A PIE’ DE MA
Via dell’Amore 55 - Riomaggiore
In estate sempre aperto
0187/921037- 3382220088

Nella foto Yvonne Riccobaldi e Mariza Ratti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
<< Elenco Post

Scrivi un commento



Per inviare un commento devi essere loggato.

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News