Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 01 Agosto - ore 14.09

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il sarzanese Kevin Manfredi alla 12 ore di Estoril con il team polacco Wójcik

In sella a una R1
Kevin Manfredi

Sarzana - Val di Magra - Kevin Manfredi dopo le vittorie nell’European SuperSport con la Yamaha R6 del Team Altogo e grazie alla sua nomea di Pilota Stock più veloce nell’Endurance World Championship è stato chiamato a difendere i colori della squadra polacca Wójcik alla 12h dell’Estoril nel Mondiale Endurance 2021, questa volta però su una Yamaha YZF R1.
Dopo aver investito quest’anno tutte le sue forze nel Campionato Italiano Velocità e nel World SuperSport Championship in sella alla Yamaha del Team Altogo, dovendo abbandonare momentaneamente il FIM Endurance World Champion che nelle ultime stagioni è stata la sua priorità, Kevin è ora pronto a tornare in questo Campionato per la 12 ore dell’Estoril.
Tornerà quindi su un circuito che già conosce e che che meno di un mese fa lo ha visto vincere la seconda prova del Campionato Europeo SuperSport, giocandosi anche una bellissima top10 Mondiale.

Kevin: “Sono molto contento di tornare a correre una gara di Mondiale Endurance, è un ambiente che mi piace moltissimo, nelle ultime stagioni mi sono tolto molte soddisfazioni con il Team 33 Louit Moto che mi ha permesso di crescere e adattarmi al meglio a questa specialità.
Questa volta invece lo farò in sella alla Yamaha del Team Wójcik Racing, che ringrazio per il contatto e per l’aver creduto in me, ci saranno molte condizioni nuove tra Team, Gomme ecc., ma credo che potremmo comunque dire la nostra, lavorando bene fin dalle prime prove libere del martedì.
Un grazie va anche al Team Altogo per avermi permesso da contratto di assentarmi per competizioni di questo Campionato, sicuramente sarà un ottimo allenamento anche in vista del Round del WorldSSP di Assen che correremo la settimana seguente.
Il mio obbiettivo sarà quello di essere consistente e veloce, cercando di portare il massimo risultato possibile al Team che lo scorso anno ha conquistato un podio su questo circuito. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura.”

Kevin Manfredi scenderà in pista con il numero 777 già da martedì 13 luglio per le prime prove libere e si alternerà alla guida della Yamaha R1 con i suoi compagni Marek Szkopek e Michal Filla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La R1 di Kevin Manfredi


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News