Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Maggio - ore 09.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Brillante l'avvio della Mulattieri in Serie C ligure maschile

pallavolo
Mulattieri Creations Valdimagra

Sarzana - Val di Magra - MULATTIERI CREATIONS – VILLAGGIO 3 STELLE 3 – 1
SET: 20-25 in 25 minuti / 25-16 in 21 / 25-18 in 24 / 25-23 in 27.

MULATTIERI CREATIONS VALDIMAGRA: Zaccaria 4, Argellati 13, De Lucchi 8, Chiocca 3, Benevelli 0, Vescovi 16, Conti 15, Bottaini 0, Briozzo libero; n.e. Bertin, Grossi, Romagnani e Baldassari.
All. Botti.

VILLAGGIO TRE STELLE CHIAVARI: Pianigiani 4, Biondi 0, Pastorino 7, Magliacane 6, Canepa 6, Delpino 4, Rissetto 11, Spinetto 9, Munoz Diaz libero; n.e. Bianchi, Lagormarsino, Lippi e Ricci.
All. Dinu.

ARBITRI: Luisa Proietti e Fabianio Mancuso.

Avvio felice quello della Mulattieri Creations, in pratica la seconda squadra maschile del Valdimagra Volley Group dopo la Zephyr in Serie B, nel campionato di C regionale ligure.
I rossoblù hanno lasciato al Villaggio un primo set di carburazione, ma poi hanno vinto di slancio le due frazioni successive, accaparrandosi infine l’ultima sul filo di lana.
Chicca dentro alla vittoria, quella rincorsa a tre verso la palma di “top scorer” fra l’opposto Argellati, un Conti sempre più sorprendente nella nuova parte dell’ala (sarebbe un centrale) e l’altro “martello” Vescovi che forse sta trovando la forma dopo il difficoltoso inizio stagionali in B nella Zephyr: alla fine s’è imposto in extremis quest’ultimo.
Per quanto riguarda il resto di un complesso che ha girato eccome, Zaccaria al palleggio e Briozzo libero, capitan De Lucchi e Chiocca al centro dove fugacemente s’è visto pure Benevelli; di mano era partito Bottaini.
Da parte loro i chiavaresi hanno schierato Pianigiani prima e Biondi poi in costruzione, con Pastorino in diagonale dov’è comparso anche Magliacane, centrali capitan Canepa e Delpino…di banda Rissetto e Spinetto con l’ecuadoriano Munoz Diaz libero.
Tornando ai valligiani, al termine complimenti di coach Elia Botti a tutta la squadra, capace di un approccio consono a un campionato che s’annuncia molto difficile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News