Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Maggio - ore 20.16

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

A Luni è iniziata la stagione dei canoisti della Marina Militare

obiettivo ivrea
Gruppo sportivo canoa

Sarzana - Val di Magra - La stagione agonistica per la squadra di canoa slalom del Gruppo Sportivo Marina Militare con sede a Maristaeli Luni è appena iniziata. A distanza di un anno dall’annuncio ufficiale dello slittamento dei giochi olimpici di Tokyo, è finalmente iniziata la stagione tanto attesa, un 2021 frutto di un quinquennio di impegno e sacrifici senza sosta per atleti, tecnici e dirigenti, tutti dedicati al raggiungimento del grande sogno a cinque cerchi.
L’anno appena iniziato, anche se anomalo dal punto di vista olimpico, sarà esattamente come doveva essere per tutte le altre competizioni internazionali. Si partirà con il campionato europeo a Ivrea, dal 6 al 9 maggio, che oltre al titolo continentale assegnerà anche le ultime quote olimpiche (Giochi Olimpici che andranno in scena dal 18 al 31 luglio). Gli atleti poi saranno impegnati in cinque tappe di Coppa del mondo tra giugno e settembre, nei campionati italiani assoluti di fine agosto e nel campionato mondiale che si terrà a Bratislava dal 21 al 26 settembre, che chiuderà la stagione.

Queste le parole del direttore sportivo, Matteo Appodia: "Che cosa mi aspetto da questa stagione? Vorrei innanzitutto ringraziare la Marina Militare e il Comando della Stazione Elicotteri di Luni, che in sinergia con l’Ufficio Vela ci hanno permesso in questi anni di crescere ed affermarci nel panorama mondiale, un ringraziamento che parte dalle segreterie fino ad arrivare ai vertici della nostra catena di Comando. Tornando alle gare, c’è da fare un piccolo passo indietro. Il primo scoglio da superare saranno le selezioni nazionali: la prima ci ha già visto protagonisti lo scorso 21 marzo a Valstagna e il 10-11 aprile a Ivrea, gara internazionale che ha visto vincere nel K1 Stefanie Horn e salire sul podio con un terzo posto i fratelli Ivaldi e Jacob Weger. Dopodiché si proseguirà il 17-18 aprile a Lubiana, in Slovenia. Nonostante gli inevitabili disagi e restrizioni che il Covid-19 ci ha imposto, siamo riusciti a lavorare bene e arriveremo pronti a tutti gli appuntamenti. Siamo tutti molto motivati e determinati a raggiungere gli obiettivi che ci siamo preposti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News