Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 12 Giugno - ore 18.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vezzano democratica: "L'opposizione ha buttato tutto in caciara, in pieno stile salviniano"

"Rispediamo al mittente le accuse, abbiamo sempre agito nel rispetto delle leggi e dei regolamenti".

"Piena fiducia nell'operato del segretario"
Vezzano Ligure

Sarzana - Val di Magra - "Pensavamo di aver toccato il fondo durante l'ultimo consiglio comunale di giovedì 13 scorso ed invece ci è bastato aspettare qualche ora per assistere a qualcosa di peggiore. Naturalmente parliamo del comportamento dei consiglieri di minoranza di Lega e Alternativa per Vezzano". Si apre così la nota diffusa dal gruppo consiliare di maggioranza Vezzano democratica. "Durante l'ultimo consiglio comunale - si legge ancora - è stato portato in approvazione la partecipazione del Comune di Vezzano ad un progetto di servizi sociali insieme ai comuni della val di vara volto alla realizzazione di un polo da realizzarsi nel comune di Bolano in località Ceparana. Questo progetto prevede la partecipazione di Beverino, Borghetto di Vara, Brugnato, Follo, Pignone, Riccò del Golfo, Rocchetta Vara, Sesta Godano e Zignago oltrechè il capofila Bolano. Un progetto talmente meritevole e bipartisan da essere approvato in ogni Comune appena citato all'unanimità. Ebbene, nel nostro comune no. I nostri consiglieri di minoranza non hanno saputo far meglio di votare contro (consigliera Calanchi e consigliere Pucci) ed astenersi (consigliere Ruggia e Tangerini), tutto questo in nome della tanto sbandierata collaborazione".

"Però questa volta i nostri consiglieri si sono superati. In pieno stile salviniano non hanno pensato di meglio che buttare tutto in caciara accusando addirittura il segretario comunale di comportamenti scorretti e come sempre accusando noi della maggioranza di non essere democratici perché non registriamo le nostre sedute. Respingiamo e rispediamo al mittente tutte le accuse di anti democraticità perché abbiamo sempre agito nel rispetto delle leggi e dei regolamenti. Ribadiamo la nostra piena fiducia nell'operato del nostro segretario comunale che sempre si è comportato con assoluta professionalità e competenza. Crediamo, inoltre, che il ruolo di consigliere comunale debba essere di ben più alto livello, perché dobbiamo essere proprio noi per primi un esempio di correttezza finalizzata al benessere di tutti i nostri cittadini e mai soltanto per il proprio apparire", concludono da Vezzano democratica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News