Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Aprile - ore 20.41

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ruggia: "Bene ampliamento Fonderia Boccacci, ma la trasparenza..."

accoglie il merito, contesta il metodo
Jacopo Ruggia

Sarzana - Val di Magra - “Sabato in Commissione territorio l’amministrazione di Vezzano ci ha informato che a breve porterà in consiglio comunale una delibera per consentire una variazione da terreno agricolo a industriale per l’ampliamento dell’attività della fonderia Boccacci. Siamo felici che un’azienda leader nel settore a livello europeo, nonostante la grave crisi economica, decida di investire risorse sul nostro territorio creando nuovi posti di lavoro. Non possiamo non sottolineare ancora una volta, però, la scarsa trasparenza dell’amministrazione nei confronti dei cittadini anche su un’ottima iniziativa come questa”.

Lo afferma il capogruppo della Lega a Vezzano Jacopo Ruggia, che aggiunge: “La volontà di potenziare la propria attività da parte della fonderia Boccacci è un’ottima notizia per il nostro territorio che ci vede pienamente favorevoli, al contrario del gruppo dei Cinque Stelle che in Commissione ha espresso un no a prescindere all’ampliamento. Restiamo contrari invece al metodo di scarsa trasparenza dell’amministrazione comunale: le commissioni, così come il consiglio comunale, non sono pubbliche, così i cittadini non possono sapere nulla dell’andamento della macchina amministrativa e di decisioni che hanno un forte impatto sul territorio comunale”.

“Se il Comune adottasse un metodo di lavoro più trasparente, come abbiamo chiesto più volte, si eviterebbero inutili fraintendimenti e paure infondate tra i cittadini – conclude Ruggia – In ogni caso, per quanto riguarda l’ampliamento della fonderia Boccacci, tengo a rassicurare i cittadini visto che l’amministrazione non l’ha fatto: la natura dell’ampliamento non comporterà infatti alcun pericolo di inquinamento ambientale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News