Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 02 Agosto - ore 17.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pd: "Una scazzottata a torso nudo per promuovere Sarzana"

L'attacco all'amministrazione: "Al di là della retorica, sul fronte sicurezza c'è stato un peggioramento".

"Video promozionale"
Un frame del video di piazza Garibaldi

Sarzana - Val di Magra - "Appena entrati nella stanza dei bottoni a Sarzana, la Sindaca Ponzanelli e l'Assessore alla Sicurezza - il leghista Torri - avevano proclamato che, a differenza del passato, l'ordine e la sicurezza sarebbero tornate a regnare in città 24 ore su 24. Ma in realtà - al di là della retorica - non è accaduto proprio nulla, anzi le cose sono peggiorate". Si apre così la nota diffusa dal Partito democratico di Sarzana.
"Negli spazi del centro storico più interessati da schiamazzi, atti di teppismo e turbolenze notturne tutto era rimasto come prima - continuano i Dem -, al punto da indurre quelli di Casa Pound ad organizzare ronde di supporto, ricevendo le lodi sperticate della Senatrice Pucciarelli, che li aveva definito 'patrioti'. E neppure dopo l'attivazione di un Comitato per l'ordine e la sicurezza e un impalpabile accordo coi comuni 'fratelli' di Ameglia e di Lerici la situazione della sicurezza a Sarzana, specie nelle ore notturne, era migliorata: ancora teppismo, atti di vandalismo, risse, schiamazzi, prepotenze... Forse anche perché i Vigili Urbani, pochi e pagati in ritardo, venivano destinati piuttosto alla caccia ai mansueti 'parcheggiatori' senegalesi di Porta Parma o ai temibili vu cumpra' sul litorale".

"Insomma - concludono dal Pd sarzanese -, c'era voluto il Covid 19 per restituire un po' di pace e di tranquillità serale forzata ai residenti intorno a piazza Garibaldi e alla stazione...
Ma adesso - con sollievo di tutti - si è tornato alla normalità. E infatti l'altra sera, dopo l'accoltellamento e i pestaggi della settimana scorsa, fra lo sgomento di residenti ed esercenti esasperati, si è celebrata addirittura una scazzottata 'agonistica' fra due energumeni a torso nudo che se le sono date di santa ragione accerchiati da un folto pubblico in visibilio neanche fossero due gladiatori al Colosseo... Il relativo video promozionale della ripristinata tranquillità della movida sarzanese è stato postato su una piattaforma che ospita filmati di risse da tutto il mondo. Un'ottima occasione per promuovere l'immagine della città...".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News