Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile - ore 20.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pd: "Benvenuta Casini, oppositrice agguerrita e informata"

I Dem sarzanesi salutano positivamente il ritorno della consigliera: "Non ha chiesto nulla in cambio, se non di poter concorrere a dare una prospettiva al fronte alternativo alla destra".

"Partito attrattivo"
Beatrice Casini

Sarzana - Val di Magra - Riceviamo dal Partito Democratico di Sarzana

La notizia che Beatrice Casini si iscriverà al Partito Democratico e aderirà al gruppo consiliare PD (QUI) è una gran bella notizia per tutti i Democratici Sarzanesi, e per un'innumerevole serie di ragioni.
Innanzitutto testimonia la nuova attrattività che il Partito Democratico sta esercitando in città, grazie all'elezione a segretario di Enrico Letta, ma già prima in ragione della incalzante pressione sulla maggioranza di destra esercitata sulla stampa dai rappresentanti del Partito e in consiglio comunale dal gruppo PD. È da diverso tempo che le adesioni al PD di persone nuove o di ex iscritti che erano 'rifluiti nel privato' vanno incrementandosi nel numero e nella 'qualita''.
Beatrice è una donna, e va così ad incrementare il 'tasso' di donne che ricoprono - negli ruoli di responsabilità del PD sarzanese - posizioni di rilievo. Anche questo è in linea con i disegni del nuovo segretario nazionale.
Beatrice è stata - in questa prima metà della legislatura e senza soluzione di continuità - un'oppositrice informata, puntuale ed agguerrita della maggioranza consiliare di destra, sia quando è intervenuta da sola, sia quando lo ha fatto di concerto con le altre opposizioni ed in particolare con i consiglieri del PD.
Beatrice ha chiesto di entrare - ed insieme a lei lo faranno prevedibilmente diverse persone che la considerano un punto di riferimento - senza chiedere nulla in cambio, se non di poter concorrere, in un PD rafforzato, a dare una prospettiva al fronte che si propone come alternativa alla destra.
Beatrice è da tempo un consigliere comunale indipendente, che si è avvicinato progressivamente al PD, già sostenendo la lista del Partito Democratico alle elezioni regionali.
La sua adesione al PD non può dunque in alcun modo essere equiparata ai numerosi, repentini ed interessati 'cambi di casacca' che hanno caratterizzato in questi anni i gruppi consiliari di maggioranza, frutto di insoddisfazione, di delusione, di contrasti o di lusinghe.
Dunque, a nome dei militanti democratici sarzanesi, "Benvenuta Beatrice!".
                                   
Partito Democratico Sarzana

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News