Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile - ore 12.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pd Ameglia: "Perché la giunta non punta su progetti di riutilizzo del materiale spiaggiato?"

Detriti in spiaggia a Fiumaretta

Sarzana - Val di Magra - "È da giorni che assistiamo al dibattito sulla questione dei detriti sulle spiagge e da parte della giunta amegliese non è giunta una proposta che possa risolvere il problema". Il Pd amegliese interviene così in merito alla situazione del litorale e all'eventuale divisione delle spese fra tutti i comuni della provincia proposta da Sarzana. "In questi anni abbiamo assistito all’immobilismo totale e a pagarne le conseguenze e i costi sono stati i cittadini e le attività. Perché non si sono chiesti maggiori finanziamenti alla Regione per la manutenzione del fiume? Perché non si sostengono i progetti portati avanti dal Parco e dalle cooperative di comunità? Il recente ordine del giorno proposto dal Consigliere regionale Natale si inserisce in questo contesto aumentando le risorse a disposizione della regioni per questo tipo di interventi ed è bene sottolineare che l’ordine del giorno in questione è stato approvato all’unanimità. Oltretutto il Sindaco è anche consigliere del Parco di Montemarcello – Magra – Vara, un ente che può svolgere un ruolo di primo piano nell’aiutare i comuni e la Regione nella manutenzione del corso del fiume, come dimostra l’attenzione verso progetti che mirano a incentivare il recupero e il riutilizzo del materiale depositato sul litorale".
"Questi progetti - si legge ancora - hanno ricadute positive per il territorio, sotto ogni punto di vista, e in particolare affrontano il problema più ampio del riuso e del recupero nell’ambito della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare. Siamo sempre alle solite, la giunta amegliese deve uscire dalla logica dell’improvvisazione e dell’affrontare i problemi quando si presentano e passare ad una logica di programmazione e prevenzione, definendo gli interventi di manutenzione da fare con la Regione e incentivando quei progetti di recupero, sostenibilità ambientale ed economia circolare che possono portare benefici alla comunità. Questo interessa agli amegliesi, non le sterili polemiche che non portano a nulla, fortunatamente in autunno i cittadini potranno scegliere tra chi ha cuore le sorti del Comune e chi invece, non ha nulla di meglio da fare che parlare del nulla".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News