Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Maggio - ore 20.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Gagliardi: "Pontremolese opera per tutto il nord Italia. Non si rimanga legati al campanilismo"

"ma non è in discussione"

Sarzana - Val di Magra - "Il raddoppio della linea ferroviaria Pontremolese è un’opera strategica e vitale per la nostra provincia, di cui si discute da molti anni e che è trasversalmente sostenuta da istituzioni, cittadini, operatori economici e portuali. Vista la complessità dell’intervento e le ricadute positive, non solo relative al territorio spezzino ma anche alla parte emiliana, che la sua realizzazione comporterebbe, ritengo sia inaccettabile e riduttivo dare un giudizio sulla sua utilità guardando esclusivamente ai vantaggi di cui il proprio orticello beneficerebbe in caso di mancata realizzazione". Anche Manuela Gagliardi, deputata di Cambiamo, difende la necessità del progetto di potenziamento della ferrovia Parma-Mare e aggiunge: "Il potenziamento di questo tracciato ferroviario migliorerebbe i collegamenti e i traffici in partenza da nostro porto e dalla nostra provincia lungo la pianura Padana, sino ad arrivare al Brennero e poi all’Europa, instaurando così un meccanismo virtuoso che porterebbe maggiore ricchezza a più territori e, in ultimo, al sistema paese nel suo complesso, perché la ricchezza genera ricchezza, per non parlare dei benefici in termini ambientali. Le infrastrutture, moderne, efficienti e sostenibili, sono un mezzo indispensabile per lo sviluppo economico di un paese, non a caso una quota importante del Pnrr dell’Italia verrà destinata a questo tema. Non bisogna rimanere legati a vecchie logiche egoistiche e campanilistiche che portano a una visione miope dei problemi, dobbiamo aprire la nostra visione affinché l’economia riparta e le infrastrutture possono rappresentare un ottimo punto di partenza. La Pontremolese non è in discussione e la conferma viene dalla recente nomina di un commissario per la sua realizzazione e dall’inserimento dell’opera nel decreto previsto dallo sblocca cantieri e in tal senso solleciteremo ancora il governo affinché provveda allo stanziamento di ulteriori risorse".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News