Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 21.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Consiglio ancora a porte chiuse, sembra più un conclave che un'assemblea pubblica"

Il capogruppo della Lega a Vezzano, Jacopo Ruggia: "Incomprensibile l'ennesimo rifiuto dell'amministrazione".

"Pratiche scomode?"
Jacopo Ruggia

Sarzana - Val di Magra - “Tutta Italia è in zona bianca, la vita sta riprendendo gradualmente, l’obbligo delle mascherine all’aperto è stato eliminato, ma a Vezzano Ligure inspiegabilmente il Consiglio comunale continua a svolgersi a porte chiuse, senza nessuna possibilità per i cittadini di assistere ai lavori o quanto meno di riascoltare l’integralità della seduta, nonostante le richieste che stiamo avanzando da mesi all’amministrazione comunale”.

Lo dichiara il capogruppo della Lega a Vezzano Jacopo Ruggia, che aggiunge: “Abbiamo richiesto al Sindaco e al segretario comunale la possibilità di svolgere finalmente il Consiglio comunale con il pubblico in presenza, ma il segretario ci ha risposto che “vige tuttora il divieto di assembramento”. Lo sappiamo bene, ma sarebbe bastato stabilire un numero massimo di spettatori contingentando gli accessi nel rispetto del distanziamento. L’ennesimo rifiuto dell’amministrazione è incomprensibile, tanto più che da sabato siamo tornati a svolgere le commissioni comunali in presenza”.

“Per quale motivo quindi l’amministrazione vuole tenere i cittadini all’oscuro di quanto accade in assemblea? Forse perché stasera in Consiglio comunale oltre a discutere le tariffe Tari 2021 si tratteranno anche due nostre interpellanze scomode per la maggioranza? – chiede infine Ruggia – Una sul recente crollo della palazzina della Fontanazza, depositata il 21 aprile scorso e che verrà quindi discussa oltre due mesi dopo la presentazione; l’altra sull’incidente al campo sportivo della Guida che ha coinvolto un bambino, che abbiamo depositato il 20 aprile. Avevamo anche chiesto che venissero almeno invitati i genitori del bambino, in modo che potessero ascoltare dal vivo la risposta dell’amministrazione, ma a Vezzano a quanto pare il Consiglio comunale assomiglia più a un conclave segreto che a un’assemblea pubblica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News