Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 21.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Autostrada gratuita tra Sarzana e Ceparana per chi risiede e lavora ad Albiano, Bolano e Follo"

Lo chiede il gruppo consiliare del Partito democratico di Sarzana.

"Solo Aulla non basta"

Sarzana - Val di Magra - "La tratta autostradale compresa tra le stazioni di Sarzana, Santo Stefano di Magra e Ceparana deve essere gratuita per residenti e lavoratori nelle aree di Albiano, Bolano e Follo. La convenzione per il solo comune di Aulla non basta". Così il gruppo consiliare del Pd di Sarzana, che con il capogruppo Castagna aggiunge: "È necessario che il sindaco Ponzanelli si faccia, quindi, promotore di un'istanza che riguarda tutta la Val di Magra e, più genericamente, tutta la Provincia. Per questo formulerò un'interrogazione. Due i passaggi, si devono svolgere in tempi brevi: il dialogo e la concertazione con Salt, il concessionario competente, e una netta presa di posizione non solo della nostra città ma di tutta la Conferenza dei sindaci spezzini. I Comuni di Follo e Bolano sono densamente popolati. In quell'area abitano circa 15.000 persone. Inoltre a Ceparana vi è una delle aree produttive più importanti per il levante ligure. Li insistono, per esempio, società del settore tecnologico di Fincantieri, oltre a diverse altre realtà industriali e artigianali rilevanti sia dal punto di vista logistico che occupazionale".

"La caduta del ponte di Albiano, la bretella Ceparana-Santo Stefano ancora da mettere in cantiere e la situazione di particolare fragilità del versante della collina di Vezzano sulla Ripa - prosegue Castagna -, abbinata alle gallerie paramassi ancora incomplete, sono la plastica dimostrazione di uno stato di crisi della viabilità molto elevato. Basti solo pensare che con le allerta meteo, per esempio, raggiungere Follo o Bolano da Sarzana diventa un vero e proprio 'viaggio della speranza', con maggiori tempi di percorrenza, maggiori costi a carico del cittadino e un'incidenza di traffico più alta nella città della Spezia. Ciò visto che l'unico punto di raccordo rilevante risulta essere quello di Buonviaggio. Abbiamo dato molto come territorio per la viabilità, ora è giusto che anche Salt ricambi mettendosi al servizio della comunità almeno fino a che non saranno ultimate le infrastrutture viarie necessarie a normalizzare il traffico ordinario tra Val di Magra e bassa Val di Vara".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News