Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 01 Agosto - ore 14.09

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Startè Summer School: la parola agli artisti

Manca pochissimo e i maestri Virgilio Rospigliosi, Giuliano Tomaino e Francesco Vaccarone si raccontano. Apriranno le porte dei loro studi ai partecipanti dei corsi.

dal 1° al 4 luglio
Startè Summer School: la parola agli artisti

Sarzana - Val di Magra - Manca pochissimo e fervono i preparativi per la Sarzana summer school Startè 2021, organizzata nella capitale della Val di Magra dal 1° al 4 luglio prossimi. Si prospettano quattro giorni interessanti e pieni di creatività, ma per capire meglio tutta l'operazione la parola passa agli artisti che si presteranno per rendere unica questa esperienza senza dimenticare il motto che l'accompagna: "Volevo essere Napoleone ma sono diventato Picasso”.
La Sarzana summer school Startè non si occuperà solo di arte nella semplice accezione del termine ma anche di management, critica e cura di una mostra.
Esperienze che si concretizzano con artisti di livello che apriranno le porte degli studi ai partecipanti. Tra i maestri Virgilio Rospigliosi racconta il suo lavoro: “Potrebbe essere definito “Polifonico”. La mia ricerca è rappresentata attraverso linguaggi molto diversi tra loro. Il comune denominatore è il tentativo di trovare un equilibrio estetico/concettuale. Che si risolva in una voluta contraddizione, propria dell’atto (dal greco Aion) e non dell’azione. In quale percorso potrebbe essere condivisa la sua ricerca con quella dei partecipanti alla Sarzana Summer School? Mi soffermerò sul concetto di Arte e sul concetto di Bellezza. Esaminando sinteticamente le definizioni, spesso diametralmente opposte, da parte di illustri Filosofi. Ovviamente accennando per quanto possibile la mia esperienza personale” Rospigliosi ha già pensato all'opera che realizzerà per esporre insieme ai partecipanti alla Summer School per la mostra prevista in autunno: “L’opera - aggiunge - riguarderà le vicende di Napoleone Bonaparte”.

Giuliano Tomaino in conferenza stampa ha definito geniale il titolo della summer school "Volevo essere Napoleone ma sono diventato Picasso". “Picasso faceva il pittore e è diventato Picasso - ha detto Tomaino -, fosse stato un soldato sarebbe diventato Napoleone. Napoleone ha saccheggiato opere d arte per avidità, Picasso per farle rinascere..confermo, un titolo geniale”.
Nell’ambito della Summer school è prevista una visita al suo studio per chi parteciperà al corso. “Sarà un incontro amichevole dopo tanta diffidenza e paura - aggiunge -. Lo studio di un artista è come la sacrestia di una chiesa. Là si preparano i ...miracoli. Chi saprà..vedere...potrà, non come Napoleone, rubare qualcosa. Cosa pensa che Napoleone avrebbe potuto dire vedendo uno dei suoi celebri cavalli rossi? Che stava esagerando”.
Tra i maestri della Summer school Startè c’è anche Francesco Vaccarone che torna a Sarzana 6 anni dopo la mostra collezione privata, questa volta per si tratta di una cosa completamente diversa dalle cose fatte in passato con Paolo Asti e con Startè. “Mi ha colpito molto l'idea che lo ha ispirato: l'animazione di un laboratorio a più voci dedicato alla creatività artistica nella magica sede della Fortezza Firmafede” Spiega Vaccarone e pensando alle nuove leve degli artisti aggiunge: “Molti giovani artisti, in 60 anni e più dedicati all'arte, hanno frequentato il mio studio. Con loro è naturale che cresca un rapporto che arricchisce reciprocamente conoscenza e creatività. È un entusiasmante rapporto maieutico. Consisglierei Sarzana summer school Startè a tutti e non solo ad artisti perché, così come è strutturato, si configura come un'eccezionale occasione per entrare nel vivo dei processi della creatività artistica con suoi protagonisti di diversa formazione e di lunga esperienza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News