Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 30 Luglio - ore 16.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Joe Denti per l'arena dell'Italia: "Conquisto il pubblico con gli aneddoti"

Al via giovedì 1° luglio con 'Miss Marx' la rassegna all'aperto di Piazza Niccolò V. Introdurrà l'autore dei volumi di 'Sentieri di celluloide': "Tre minuti di presentazione, e alla fine niente dibattito. Non bisogna essere pesanti".

Cinema d'estate
Nel ritaglio tondo, Joe Denti, sullo sfondo l'arena estiva dell'Italia.

Sarzana - Val di Magra - Torna il cinema d'estate con l'arena all'aperto del Cinema Italia di Sarzana, allestita a fianco della sala al coperto e della concattedrale di Santa Maria. Tanti film recenti e recentissimi, ma non solo, per una rassegna che prenderà il via giovedì 1° e venerdì 2 luglio con la proiezione di 'Miss Marx' di Susanna Nicchiarelli e si chiuderà il 30 e il 31 agosto con 'Comedians' di Gabriele Salvatores. La rassegna è sostenuta dagli sponsor Bagno Italia, Cantine Lunae Bosoni di Castelnuovo, Cattolica assicurazioni La Spezia e Conad City di Piazza Terzi. Inizio proiezioni ore 21.30, biglietto 6 euro, ridotto (5 euro) per soci cineforum e possessori Carta insieme Conad. I 24 film in calendario saranno introdotti da un presentatore d'eccezione, il narratore di storia del cinema Joe Denti.

“Quella del Cinema Italia – racconta Denti – è una rassegna interessante da tutti i punti di vista. Propone film di altissimo livello, incorniciati da un'atmosfera e da un luogo unici, con una proiezione digitale assolutamente perfetta e un audio altamente qualificato. La programmazione fa contenti tutti gli appassionati di cinema, ci sono titoli molto interessanti, anche dedicati ai ragazzi e alle famiglie. Una selezione perfetta. Inizieremo con 'Miss Marx', una cine biografia in cui, a una verità storica resa in maniera perfetta, la regista Susanna Nichiarelli affianca il racconto del 'dietro le quinte' di una storia sentimentale, quella tra Eleanor Marx, figlia di Marx, e il suo scapestrato marito, andando a inventare quello che nessuno di noi sa perfettamente, cioè la relazione amorosa tra i due. Poi ad esempio avremo un film come 'Nomadland' con la straordinaria Frances McDormand, una garanzia assoluta come raccontano anche gli Oscar vinti. O ancora 'Volevo nascondermi', film dedicato alla figura di Antonio Ligabue che ha permesso a Elio Germano di raggiungere vette altissime nel panorama cinematografico. In programma anche 'Father',con Sir Anthony Hopkins e tutta la sua potenza scenica: pensiamo a quanto è dominante ne 'Il silenzio degli innocenti', pur restando in scena solo per 18 minuti. Sarà proiettato anche 'Il cattivo poeta', in cui Sergio Castellitto dà vita all'ultmo D'Annunzio: l'occasione sarà propizia anche per raccontare aneddoti sul Vate, ad esempio quando gli vennero corrisposte, per le didascalie di 'Cabiria', 50mila lire, una somma con cui allora si poteva comprare un castello. Chiuderemo con 'Comedians' di Salvatores, che indaga su come si porta in scena una pièce con attori che rivaleggiano uno con l'altro. E poi tanti altri film per un cineforum di altissimo livello, ai primi posti tra quelli proposti in Liguria, che saprà dare cultura, spettacolo ed emozioni”.

Denti racconta anche ciò che per lui significa presentare un film. “Quando introduco un film non racconto mai la trama per non lasciare lo spettatore sconvolto dal sapere quel che succederà. Invece, senza andare oltre i tre minuti, racconto il dietro le quinte, i segreti, gli aneddoti legati ad attori, personaggi, alla vicenda raccontata. Io sono un narratore della storia del cinema, non un critico, e il segreto di un narratore è raccontare cose che tutti conoscono... ma che pochi sanno. Non bisogna essere pesanti, né troppo intellettuali. Inoltre, quando presento cerco di entrare in un rapporto di amicizia e dialogo col pubblico, di sviluppare una certa confidenza. Troverò così che quel signore somiglia a Sean Connery, quella signora a Meryl Streep, e così via, creando una sorta di armonia. Il dibattito al termine della proiezione? No, d'estate il pubblico ha voglia di prendere un gelato, di fare due passi, non bisogna rischiare di essere noiosi o pesanti. Arbore diceva che il pubblico va lasciato quando gli piaci, così ti viene a vedere la sera dopo”.

La folgorazione per il cinema e per il raccontare cinema, per Denti – che alla Settima Arte ha dedicato i dodici volumi di 'Sentieri di celluloide' -, risale a quando aveva nove anni e con suo padre andò al cinema a vedere 'Ben Hur'. “Quando vidi la corsa delle bighe, che in realtà sono quadrighe – racconta -, immaginai che una mano usciva dallo schermo e mi portava al fianco di Charlton Heston. In quel momento mi innamorai del cinema. In 'Ben Hur' ci sono tutti gli elementi della potenza di Hollywood: romanticismo, storia, tragedia. Chi diresse la corsa delle quadrighe? Sergio Leone”. Ecco l'esempio di una di quelle curiosità che Denti ama pescare dal suo sconfinato bagaglio. Nel quale ovviamente ha un posto d'eccezione quello che di fatto è il primo aneddoto della storia della Settima arte: “I Lumiere presentano il cinematografo. Pochi i giornalisti presenti. Chiedono al padre dei fratelli, il signor Antoine, cosa pensi di quell'invenzione. Cosa risponde lui? Che non avrà futuro”.

Un futuro, e che futuro, invece l'ha avuto. Fatto anche di arene estive di qualità come quella dell'Italia al via giovedì prossimo, 1° luglio. Appassionati e curiosi tutti caldamente convocati in Piazza Niccolò V. Programma completo della rassegna su www.cattedraledisarzana.it, alla voce Cinema Italia/Programmazione settimanale.

Nella foto, Joe Denti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News