Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 12.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

In scena "Le Baccanti" con la drammaturgia di Garbini e Salimbeni

In scena "Le Baccanti" con la drammaturgia di Garbini e Salimbeni

Sarzana - Val di Magra - Fino al 20 Agosto andrà in scena, nel contesto della cinquantaseiesima edizione della stagione del Teatro Greco di Siracusa, lo spettacolo “Le Baccanti” di Euripide, prodotto da INDA (Istituto Nazionale Dramma Antico) con la regia di Carlus Padrissa, cofondatore di una delle più importanti compagnie teatrali europee: la Fura dels Baus. La tragedia che si avvale della traduzione del professor Guido Paduano, ha il contributo, come collaboratori alla drammaturgia del testo, anche di due artisti del nostro territorio: Toni Garbini e Michele Salimbeni. La loro amicizia risale ai tempi della scuola a Sarzana e nella frequentazione di una band musicale composta da altri giovani appassionati. Poi Salimbeni lascia la provincia per Roma, dove ottiene degli interessantissimi risultati in ambito cinematografico, tra tutti la realizzazione della sceneggiatura de “I Magi Randagi, un film realizzato da un’idea di Pier Paolo Pasolini con la regia di Franco Citti e Silvio Orlando tra i protagonisti, mentre Garbini, dopo essersi laureato in Storia del Teatro, rimane a La Spezia, facendo della scena il proprio mestiere e scrivendo e lavorando come regista in ambito sociale in diversi contesti come il Carcere di via Fontevivo, in ambito scolastico, tra i numerosi altri istituti, presso il liceo Parentucelli e il liceo Costa; con la disabilità fisica e mentale, la marginalità delle dipendenze e organizzando “Smaschera”, un piccolo festival di teatro contemporaneo giunto quest’anno alla sua diciannovesima edizione, che ha portato in provincia alcuni importanti nomi della scena contemporanea italiana, come Armando Punzo e Virgilio Sieni. L’opportunità di una collaborazione con il regista della compagnia catalana nasce nel Settembre del 2019 a Parigi , dove ora Salimbeni vive e lavora,quando Padrissa commissiona alla coppia di amici un’elaborazione drammaturgica della tragedia, che si concretizza ora nella prestigiosa cornice del Teatro Greco in uno spettacolo che ha come protagonista Lucia Lavia e molti altri affermati attori del panorama teatrale italiano. “Per me è sicuramente una grande opportunità per lavorare come drammaturgo a massimi livelli della scena italiana con un regista internazionale come Padrissa che al momento è autore di diversi spettacoli che sono programmati nei maggiori teatri europei: La Forza del Destino di Verdi con la direzione musicale di Zubin Metha al Maggio Musicale fiorentino, il Freischutz di Weber al Konzerthaus di Berlino, ed altri ancora tra Mosca e Barcellona …” afferma Garbini. In questo periodo Salimbeni sta girando in Sardegna il suo terzo lungometraggio di cui è anche autore della sceneggiatura, dopo che nella scorsa stagione il suo film “La Lupa” liberamente tratto dalla novella di Verga è stato programmato su My Movies nella cornice di “Fuori Norma” la rassegna cinematografica curata dal decano dei critici italiani, il grande Adriano Aprà; mentre Garbini ha appena firmato una interessante “audio guida teatrale” per la mostra di scultura di Fabrizio Prevedello visibile presso la galleria Cardelli e Fontana di Sarzana fino a metà Luglio. Inoltre dal 4 all’8 agosto i due artisti stanno preparando “Film Summer School” un corso di cinema della durata di cinque giorni, aperto agli appassionati della settima arte di tutte le età, che si svolgerà all’aperto in un grande giardino nelle immediate vicinanze di Sarzana. Per informazioni relative al seminario è possibile contattare gli organizzatori nei loro profili social.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News