Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 21.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Da Moonland al festival della Mente passando per Dante e la Soffitta

Estate ricchissima di appuntamenti a Sarzana: da giugno a settembre il calendario degli eventi propone oltre cento appuntamenti fra musica, teatro, creatività, festival.

Più di cento eventi
Il Festival della mente in uno scatto di Francesco Tassara

Sarzana - Val di Magra - E’ un calendario ricchissimo di appuntamenti, con un proposta diversificata tra cultura, approfondimenti, intrattenimento e svago per una città tutta da vivere per i suoi residenti e al tempo stesso meta da raggiungere per migliaia di turisti.

Oltre 100 eventi, concerti, grandi mostre e spettacoli: Sarzana si affaccia all'estate 2021 con un cartellone pieno zeppo di musica, teatro all'aperto, momenti di approfondimento, festival, rievocazioni storiche, conferenze e mostre all'insegna di un'offerta culturale e turistica vasta e variegata. "Sarzana è arte, teatro, musica, spettacolo, grandi mostre, rievocazioni storiche, tradizione e naturalmente mare e tempo libero – commenta il sindaco Cristina Ponzanelli - Il calendario di eventi affianca appuntamenti storici a novità assolute, indirizzate a un pubblico sempre più eterogeneo. Abbiamo voluto sin dal primo momento della pandemia, e anche durante tutto l'arco dell'emergenza, rilanciare l'immagine di una città che sa vivere in sicurezza grandi eventi e che sceglie la cultura come motore di ripartenza. Continuiamo a farlo rilanciando ancora con un calendario ricchissimo, che saprà attirare grande interesse".

Fra le date di maggior rilievo infatti torna l'appuntamento dedicato alla grande musica lirica con il "Sarzana Opera Festival" e i suoi appuntamenti che culmineranno il 13 luglio con il concerto del Coro del Teatro Carlo Felice di Genova in piazza Matteotti. Musica e non solo per "Dante 700", concerti e spettacoli sulle orme del sommo poeta: il 10 luglio, nella suggestiva cornice della Fortezza Firmafede spettacolo del grande pianista Giovanni Allevi e Pupi Avati, accompagnati dagli archi dell'Orchestra Sinfonica Italiana. Pop e altri generi musicali per il palco di Moonland, il festival giunto quest'anno alla terza edizione per il quale in piazza Matteotti si esibiranno il duo Colapesce -Dimartino (19 luglio), Venerus (20 luglio) e il cantautore Niccolo Fabi (23 luglio). Il 24 luglio, sempre nella piazza centrale della città, conversazione dantesca e concerto con il cantautore, scrittore e poeta Roberto Vecchioni.

Il 21 luglio, compleanno della città, oltre allo svago della notte bianca in centro, Sarzana, nel centenario dei "Fatti di Sarzana del 1921" ospiterà alla Fortezza Firmafede Paolo Mieli, tra le firme più prestigiose e conosciute del giornalismo e della storia per una riflessione approfondita sulla storia recente e sulla memoria storica.
Numerosi gli appuntamenti dedicati all'approfondimento dei fatti del XXI luglio 1921, oltre a Paolo Mieli: da conferenze e tavole rotonde, fino a opere teatrali in Fortezza Firmafede.
Quindi gli appuntamenti con il Teatro de Gli Scarti (7-9-28 luglio) e le date della rassegna Odissea del Teatro Pubblico Ligure (6-26 luglio e 1 agosto) alla Cittadella.
Torna anche l'ormai tradizionale appuntamento con il libro e la lettura con le date della rassegna Libri per Strada dal 28 luglio al 1 agosto, quest'anno straordinariamente in piazza Matteotti.
Ad agosto immancabile il variegato mercatino dell'antiquariato de "La Soffitta nella Strada" (7-22 agosto) che si incrocerà come da tradizione con la Calandriniana, e ancora musica con gli appuntamenti del Festival Pianistico e Sarzana Music Festival (21-22 agosto). A settembre appuntamento clou con Il Festival della Mente (3-4-5 settembre) e i suoi ospiti che continuano a indagare su come e perché nascono le idee.
E ancora convegni e approfondimenti come quelli dedicati allo scultore Carlo Fontana (18 settembre sala consiliare), una grande mostra retrospettiva che segue il successo di Banksy in Fortezza Firmafede e che sarà dedicata a un grande artista del Novecento, fino all'esposizione dedicata al grande pittore Domenico Fiasella, detto "Il Sarzana", che è invece in programma dal 1°luglio all'11 settembre al museo diocesano.

Nel duecentesimo anniversario della morte Sarzana non poteva che dedicare un'edizione in grande spolvero a Napoleone Bonaparte con il Sarzana Napoleon Festival in programma con le sue rievocazioni storiche dal 24 al 26 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News