Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 01 Agosto - ore 14.09

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Teatro sotto casa", cultura e aggregazione nelle periferie di Sarzana

Parte il 3 luglio la rassegna itinerante ideata da Arci e sostenuta dal Comune per bimbi e famiglie. Sette spettacoli fuori dal centro e uno in piazza Martiri.

fra Dante e Rodari
Alberto Tognoni e Roberto Italiani

Sarzana - Val di Magra - Portare cultura e aggregazione anche nelle frazioni e nei quartieri di Sarzana per ridare centralità alla socializzazione dopo i difficili mesi della pandemia, riallacciando la periferia con il centro cittadino. È questo uno degli obiettivi della prima edizione della rassegna itinerante per bambini e famiglie “Teatro sotto casa”, organizzato da Arci Valdimagra con il Comune.
L'iniziativa partirà sabato 3 luglio alle 21 dal centro sociale di Nave dove si terrà lo spettacolo “Che commedia!” (che il 7 luglio sarà replicato presso l'Arci Marinella e il 15 luglio in piazza Martiri) a cura della compagnia Teatrino di Pedro Benje, un omaggio canoro e narrato a Dante. “Come una melagrana” a cura della compagnia Profumo di Calicanto – e ispirato ai testi di Calvino, Rodari, Scialoja e Sciascia – andrà invece in scena l'11 luglio allo Spazio Nin di Falcinello e 29 luglio al centro sociale di Bradia. Il terzo spettacolo in programma sarà invece “Poeta in erba”, sempre a cura della stessa compagnia e ispirato a Rodari, che si terrà il 16 luglio al centro sociale di Sarzanello e il 7 agosto al centro sociale di San Lazzaro. Il sociale di Battifollo ospiterà infine il primo agosto “Una valigia di favole” della compagnia Stradevarie, sempre ispirato ai testi di Rodari.

“Abbiamo sostenuto volentieri questa proposta – osserva l'assessore Roberto Italiani – perché si pone l'obiettivo di raggiungere anche le periferie portando, così come avviene già a Falcinello con Spazio Nin, arte e teatro anche fuori dal centro, favorendo così l'aggregazione, e valorizzando anche Piazza Martiri che può essere adibita a manifestazioni di questo tipo. Una rassegna – aggiunge – che si aggiunge al già ricco cartellone estivo degli eventi qualificandolo ulteriormente sia dal punto di vista culturale che sociale”.
“L'iniziativa si rivolge a bambini e famiglie – sottolinea il presidente di Arci Valdimagra Alberto Tognoni – e vuole favorire la socializzazione anche nelle periferie con il teatro di strada e testi importanti da Dante a Rodari. Siamo convinti che anche eventi piccoli come questo possano accompagnare quelli più grandi, con la speranza di poter tornare il prossimo anno a riproporre anche il Laboratorio di Piazza De Andrè”.
“I circoli – conclude Fabrizia Giannini che ha curato la direzione artistica – hanno accolto con grande soddisfazione l'iniziativa rispondendo anche allo slogan Arci “Cultura per passione”. Portare testi e dialoghi dal vivo attraverso anche la cultura popolare rappresenta sempre un ottimo momento di partecipazione”. Gli artisti coinvolti saranno Cristina Alioto, Franco Franceschini, Fabrizia Giannini, Mauro Manicardi, Soledad Nicolazzi e Alessandro Piccioli.

Gli spettacoli saranno ad ingresso gratuito, avranno una durata di circa 50 minuti e si svolgeranno all'aperto nel rispetto nelle norme anticontagio. Le prenotazioni si potranno fare ai seguenti numeri: Nave 3471798924; Marinella 34787412984; Falcinello 3385832027; Piazza Martiri 3392561390; Sarzanello 3347569058; Bradia 3336264386; Battifollo 3333952828; San Lazzaro 3290272512.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News