Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 12 Giugno - ore 18.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Porta distrutta e cassa rubata, 'Acqua e farina' nel mirino dei ladri

Spaccata nel cuore della notte, le telecamere di sorveglianza immortalano il blitz.

"Grazie alla Polizia per la dedizione"
Porta distrutta e cassa portata via, 'Acqua e farina' nel mirino dei ladri

Sarzana - Val di Magra - Brutta sorpresa per la pizzeria 'Acqua e Farina' di Santa Caterina. La nota attività sarzanese, nella notte tra lunedì e martedì, è infatti stata presa di mira dai ladri. Un'effrazione fatta più con la spada che con il fioretto. Era da poco passata l'una, quando la porta del punto vendita ha cominciato a vibrare per una serie di pesanti fendenti. Forse calci, forse bastonate. Dopo che la porta è andata in frantumi, accompagnata da uno sfarinarsi di cartongesso, ecco che un malfattore, con cappellino e mascherina, si è introdotto nella pizzeria asportando la cassa, che conteneva un fondo di 500 euro. Una entra ed esci rapidissimo, durato meno di dieci secondi, come 'raccontano' le immagini della videosorveglianza del locale. Chiaramente, le bordate menate per farsi strada hanno svegliato nel cuore della notte le persone che abitano al piano sopra 'Acqua e Farina', tant'è che la telefonata dal numero di emergenza è stata pressoché istantanea. Tempo dieci minuti e sul posto è arrivata la Polizia. Sono stati effettuati tutti i rilievi del caso ed è stata anche ritrovata la cassa, ovviamente ripulita dal denaro, nei pressi della rotonda sulla Via Cisa al confine tra i territori comunali sarzanese e santostefanese. Quindi i ladri – probabilmente due: l'autore del blitz e un altro che lo aspettava fuori in auto –, dopo il colpo, si sarebbero messi in viaggio in direzione Santo Stefano. Serrate le indagini per chiudere il cerchio, alcuni dettagli catturati dagli occhi elettronici potrebbero rivelarsi assai preziosi.
“Ringrazio pubblicamente la Polizia che si è adoperata con il massimo della dedizione. Speriamo che non succeda più, teniamo gli occhi aperti e segnaliamo qualsiasi movimento sospetto alle autorità competenti. Per noi tantissimo spavento, la porta distrutta e il fondo cassa rubato”, il messaggio che Matteo Baudoni di 'Acqua e Farina' ha diffuso sui social network. L'attività fu già oggetto delle attenzioni dei ladri lo scorso anno, ma un residente si svegliò e li scacciò, evitando qualcosa di simile a quanto è purtroppo accaduto l'altra notte. Ad ogni modo, nonostante l'amarezza e il danno importante, il punto vendita di Santa Caterina ha provveduto tempestivamente alle riparazioni e non ha perso un minuto di lavoro, con gratitudine per le forze dell'ordine e l'auspicio che si arrivi presto ai responsabili dell'accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La porta a terra Immagini della videosorveglianza
Furto ad 'Acqua e Farina' Le immagini della videosorveglianza



Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News