Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Luglio - ore 22.32

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

E' mancato Luciano Poli, dalle sue officine sono uscite le rotaie dei trenini delle Cinque Terre

Domani l'ultimo saluto a San Lazzaro.

il ricordo dei famigliari
Luciano Paoli

Sarzana - Val di Magra - Si terranno domani, 22 aprile, alle ore 15 presso la chiesa di San Lazzaro i funerali di Luciano Poli, da tutti conosciuti come "Lucio", mancato ieri all'età di 87 anni. E' stato, da sempre, imprenditore del ferro nelle sue "Officine Poli" (i loro lavori sono, tra i tanti, molto presenti nel Parco delle Cinque Terre come le rotaie dei trenini nei vitigni) con sede a Castelnuovo Magra, il cui titolare è - da qualche anno - Giorgio Garbini, uno dei suoi due generi. Conosciuto per la sua attività imprenditoriale era padre di Marilena, medico di famiglia, e Ornella, ingegnere impiegata presso una azienda Finmeccanica. Lascia la moglie, Anna; oltre le figlie e due generi Giorgio e Paolo - fratelli - (Paolo imprenditore nel mondo della nautica). Due nipoti, Silvia (figlia di Ornella) anche lei attiva con il padre nella "Darsena Garbini" e me (figlio di Marilena) avvocato alla Spezia.

"Si è spento nella sua casa - lo ricordano le persone a lui più care - attorniato dalla sua famiglia che ha rappresentato, insieme al lavoro, l’aspirazione che ha mosso e permeato la sua vita. Attento custode, ha saputo essere marito, padre e nonno capace di lasciare indelebili le sue orme e le tangibili tracce di lui saranno – come sempre è stato - guida polare per tutti quelli hanno avuto il privilegio di camminargli accanto. Maniscalco per nascita, fabbro per vocazione ha dedicato ogni suo giorno alla costruzione di una esistenza il cui significato rappresenta oggi un sentiero tracciato da chi, come lui, ha saputo coniugare, con rare doti, la leggerezza dell’animo con la fatica e la dignità di chi sa portare – una vita intera - sulle proprie spalle. Ciao Lucio!".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News