Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Luglio - ore 20.28

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Controlli a tappeto dei Carabinieri, in una notte 14 pattuglie impiegate in Val di Magra

30 militari in strada
Controlli a tappeto dei Carabinieri, in una notte 14 pattuglie impiegate in Val di Magra

Sarzana - Val di Magra - Nella notte tra ieri e oggi i Carabinieri della Compagnia di Sarzana hanno eseguito un servizio coordinato straordinario ad alto impatto nei comuni di tutta la giurisdizione, volto al contrasto e alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, soprattutto furti in abitazione e rapine e accertare l’applicazione e la correttezza dell’attuali norme anti-Covid in vigore. I militari hanno effettuato posti di controllo nelle aree più strategiche.

Sono state impiegate 14 pattuglie e 30 militari che hanno perlustrato in modo capillare il territorio, controllando 78 autovetture e 135 persone. Il servizio è stato diretto dal comandante della Compagnia Carabinieri di Sarzana, Capitano Luca Panfilo.

A Vezzano Ligure i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato un cittadino marocchino che nonostante beneficiasse di misure cautelari alternative a lui più favorevoli, in più circostanze ne aveva disatteso gli obblighi. Puntualmente i Carabinieri vezzanesi ne hanno segnalato l’infrazione all’Autorità Giudiziaria di Massa titolare dell’indagine per i reati in cui il soggetto è imputato. L’autorità giudiziaria apuana, concordando con quanto rapportato dai Carabinieri, emetteva una misura più grave disponendo la revoca delle precedenti misure, quindi i Carabinieri lo hanno sottoposto agli arresti domiciliari da dove non potrà allontanarsi.

La pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Ceparana, invece, segnalava alla Prefettura della Spezia una giovane neopatentata che per cause e modalità in corso accertamento è fuoriuscita dalla sede stradale riportando lievi ferite. Alla giovane ragazza è stata ritirata la patente di guida perché, sottoposta ad etilometro, risultava avere un tasso alcolemico pari a 0,23 gr/l, un valore non consentito per i giovani neopatentati.

Il centro storico di Sarzana e Lerici è stato pattugliato da quattro Carabinieri a piedi, fino alle 4, per la puntuale verifica del rispetto delle norme anti-Covid e delle violazioni in materia di tutela dei lavoratori e il controllo della movida. Nel corso della serata non si sono verificati disordini, schiamazzi o reati di tipo predatorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News