Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 21.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Alcol ben oltre i limiti, neo patentato perde venti punti con un solo test

intensificati controlli della stradale
Controlli della Polizia Stradale

Sarzana - Val di Magra - Con l’arrivo della stagione estiva si intensificano i controlli della Polizia Stradale nell’ottica della prevenzione dei rischi di incidentalità attraverso i cosiddetti servizi delle “stragi del sabato sera”. Con l’entrata nella cosiddetta zona bianca e l'addio al coprifuoco si è intensificato il flusso di persone tra cui molti turisti, specie nelle zone del centro cittadino, dove è tornata la movida notturna, e di veicoli nelle strade della provincia.

Nel fine settimana, durante il servizio stragi del sabato sera, coordinato con la Questura nell’ambito del dispositivo della movida, la Sezione della Polizia Stradale della Spezia ha provveduto a controllare 12 veicoli e 23 persone. Tra i conducenti controllati è stato trovato positivo all’alcooltest un ragazzo di anni 21, residente ad Arcola, con un valore pari a 1,18 g/l, il doppio rispetto al limite consentito per legge, con l’aggravante di essere neo patentato, aspetto per il quale il limite viene abbassato a zero al fine di prevenire comportamenti rischiosi per se stessi e per gli altri. Il ragazzo veniva così denunciato all’Autorità Giudiziaria e si provvedeva al ritiro della patente e detrazione di 20 punti. Tutti i conducenti fermati nel corso della nottata, si sono sottoposti regolarmente alla prova etilometrica ricordando che, in caso di rifiuto, sono previste ben due sanzioni, la prima delle quali prevede la denuncia penale e la sospensione della patente da 6 mesi a 2 anni mentre la seconda una sanzione amministrativa fino a euro 2170,00.
La Polizia Stradale sottolinea che l’obbiettivo di questi controlli è quello di arginare il fenomeno della guida in stato di alterazione, fenomeno che, specialmente nelle serate della movida, vede coinvolti giovani che non sempre sono consapevoli del rischio  corrono mettendo  a repentaglio la propria vita e quella degli altri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News