Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 12 Giugno - ore 18.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Addio al sarzanese che convinse De Mita ad entrare in politica

si è spento furio rappelli
Ciriaco De Mita

Sarzana - Val di Magra - L’avvocato sarzanese Furio Rappelli raccontava sempre che Ciriaco de Mita, suo compagno di studi alla Cattolica di Milano nel dopoguerra, non aveva intenzione di dedicarsi alla politica. Si convinse a farlo dopo che Rappelli gli raccontò di essersi unito alla Resistenza in Val di Magra a soli quindici anni, in seguito alla scomparsa del padre, capostazione di Sarzana arrestato dai tedeschi e del quale non si ebbero più notizie. L’amicizia rimase, e ogni volta che De Mita, nella sua vita politica, passava dallo Spezzino (l’ultima volta nel 2003 a Lerici alla festa nazionale della Margherita) chiedeva sempre di potersi incontrare con lui. Furio Rappelli si è spento nei giorni scorsi a 91 anni, dopo una lunga vita dedicata alla professione forense. Lascia la moglie Gianni, i figli Alessandro e Marco, entrambi avvocati e numerosi nipoti. Condoglianze da parte nostra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News