Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 01 Agosto - ore 14.09

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Addio a Giancarlo Rosignoli, una vita nei valori della Dc

Storica figura politica sarzanese e consigliere comunale di lungo corso.

Quando ospitò il figlio di Martin Luther King
Giancarlo Rosignoli

Sarzana - Val di Magra - Si è spento nella sua abitazione di Sarzana all'età di 77 anni Giancarlo Rosignoli, malato da tempo. Per ben ventitré anni, dal 1995 al 2018, è stato consigliere comunale di Sarzana per l'intero arco delle alleanze politiche di centrosinistra, militando prima nel PPI, poi nella Margherita, infine nell'UDC. In tale lungo periodo è stato in particolare responsabile della commissione consiliare per la sanità e i servizi sociali, gli argomenti per i quali per lui, cattolico militante, i politici dovevano impegnarsi sino in fondo, insieme a realizzare posti di lavoro.
Ma prima che nel PPI, era stato democristiano sin da giovanissima età. Nella foto "storica" che ricorda l'inaugurazione della sede DC di via Landinelli, Rosignoli è il più giovane dei presenti. Trasferitosi per diversi anni a Spezia in quanto dipendente delle Poste assegnato al servizio ferroviario ("brigadiere di tettoia" era la sua qualifica), fece poi parte dell'esecutivo provinciale democristiano e dell'ufficio di segreteria politica durante il mandato come segretario di Egidio Banti. Contribuì ad organizzare l'arrivo a Spezia del "GioBoat", a bordo dell'Achille Lauro, e in quei giorni ospitò a casa sua uno degli ospiti importanti della manifestazione, il figlio di Martin Luther King. In quegli anni fu anche esponente del Movimento cristiano lavoratori, arrivando a svolgere per qualche tempo le funzioni di presidente regionale. Non più eletto in consiglio comunale nel 2018, non si era però rassegnato alla sconfitta, ed era facile vederlo davanti al Caffè Costituzionale, sino a che la salute glielo ha consentito, a raccogliere segnalazioni e a dispensare consigli a quanti si rivolgevano a lui, conoscendo la sua dedizione. Il pensiero della comunità va alla moglie, che ha assistito Rosignoli nella malattia, e ai quattro figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News