Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 16 Maggio - ore 20.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Le iniziative di Anpi Sarzana per il 25 Aprile

Celebrazioni del 25 Aprile - Sarzana

Sarzana - Val di Magra - In occasione del 76° anniversario della Liberazione, nell'anno del centenario dei Fatti del 21 luglio 1921, la sezione Anpi di Sarzana, col patrocinio del Comune e in collaborazione con Museo audiovisivo della Resistenza (MaR), Istituto Storico della Resistenza della Spezia (ISR), Archivi della Resistenza, associazione commercianti di via Bertoloni, ha previsto una serie di iniziative.
"Per il secondo anno consecutivo siamo costretti a festeggiare la Liberazione dal nazifascismo in tono minore, soprattutto dovendo rinunciare alla tradizionale Camminata sui Sentieri della Resistenza. Come lo scorso anno, potremo andare sulla pagina fb ANPI Sarzana e vedere le immagini delle passate edizioni. Con la fatica supplementare richiesta in questa fase storica, abbiamo cercato di aumentare le occasioni di riflessione su libertà, uguaglianza, giustizia sociale, con la creazione di pannelli che saranno collocati per le vie della città. Dal 23 al 25 aprile, dalle 10:00 alle 19:00, sui cavalletti si potranno leggere le vite e i pensieri delle persone protagoniste della nostra lotta partigiana. Chi vorrà leggerne i brevi contenuti, sarà invitato a posizionarsi sulla segnaletica a terra (“piazzole” indicate con una X di nastro adesivo), in modo da garantire il distanziamento fisico, come da normativa in materia anti-Covid. Puntando il telefonino sul qr code di ogni pannello, si aprirà l'intervista relativa alla persona in foto. Ringraziamo Luigi Faccini e Marina Piperno per l’intervista a Zenech Marani, e Roberto Benettini per l’intervista a Piero Guelfi. In via Bertoloni e nell'atrio del Comune, verranno riprodotte le voci partigiane della Memoria, in filodiffusione. La consueta posa dei fiori ai Caduti verrà celebrata attraverso un omaggio statico di fronte alle lapidi.
Le persone, dotate di mascherina, opportunamente distanziate (1,5 m) e in maniera autonoma, renderanno omaggio alle singole lapidi dove sarà nostra cura garantire il distanziamento fisico, come da normativa in materia anti-Covid. Chi volesse partecipare (massimo 8 persone per volta) ci contatti al numero 328.7823135 entro venerdì 23 aprile, ore 13:00. Questo il percorso: piazza Matteotti, la Croce, via Mascardi, la Cittadella, torrione Stella, piazza Jurgens, piazza Vittorio, piazza San Giorgio, torrione Genovese, rientro a piazza Matteotti e gli orari delle visite: 23 aprile (17:30-19:00), 25 aprile (11:00-12:30 e 17:30-19:00).

Inoltre, il 23 aprile alle 11:00, in collaborazione con il Comitato unitario della Reisistenza, è prevista una conferenza on-line rivolta a studentesse e studenti della scuola secondaria. Per partecipare, è possibile chiamare il numero della biblioteca civica 0187.614284, oppure scrivere una mail all'indirizzo sossichmarisa@gmail.com.

Sarebbe importante riacquisire un po' dello spirito solidale della Resistenza, in un'epoca di grande difficoltà dove gli episodi di aiuto fraterno sono messi in ombra dall'egoismo dei profitti e degli Stati. Sarzana, antifascista da 100 anni".

(immagine di archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News