Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 11 Aprile - ore 22.17

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Le aree della Trinità e di Sarzanello in corsa per diventare spazi attrezzati dove fare sport all’aperto

Il Comune di Sarzana partecipa al “Bando Sport nei Parchi”. L'assessore Campi: "Opportunità di svago e movimento nella vita cittadina".

riqualificazione aree verdi
Campo della Trinità

Sarzana - Val di Magra - Sarzana continua a guardare adle opportunità di finanziamento che possa aiutare e sostenere il suo tessuto economico e sociale e rispondere alle necessità dei cittadini. Va in questa ottica la partecipazione al “Bando sport nei parchi e individuazione di aree e progetti” approvata dalla giunta che individua tre aree verdi: l’area “Città Giardino” - via Paolo Diana, aree Trinità - tra via Cisa e via Aldo Moro - e l’area in via Sarzanello da attrezzare e destinare ad attività sportiva all’aperto. “L'avviso pubblico promosso da Sport e Salute Spa e Anci - Associazione Nazionale Comuni Italiani - si legge nell’atto - prevede un piano di azione per la messa a sistema, l'allestimento, il recupero, la fruizione e la gestione di attrezzature, servizi e attività sportive e motorie nei parchi urbani. Dato atto che anche le realtà sportive del territorio di Sarzana, hanno risentito pesantemente della chiusura di palestre e impianti per l'emergenza Covid-19, emerge la necessità di creare nuove occasioni per esercitare sport all'aperto e per ripartire con le proprie attività rivolte alla cittadinanza”.

Per questo Sarzana ha deciso di partecipare al bando “ritenendo necessario sostenere e incentivare la pratica sportiva e motoria ricreativa nel territorio comunale promuovendo la cultura di una pratica sportiva per tutti e di tutti, anche considerata come strumento di prevenzione, diritto alla salute ed al benessere psicofisico della persona, attraverso
la messa a disposizione di spazi nel verde che possano rispondere alle esigenze di pratica sportiva e motoria ricreativa dei cittadini”. Fra le aree verdi presenti sul territorio quelle individuate, e per le quali l’ente ha inviato gli allegati progettuali necessari alla partecipazione al bando, sono quelle che meglio rispondono per tipologia, ubicazione e potenzialità alle caratteristiche dettagliatamente individuate nel Progetto “Sport Nei Parchi”.

Il bando infatti prevede due opzioni: per la prima, che prevede l’installazione di nuove aree attrezzate e riqualificazione di aree attrezzate esistenti, in cofinanziamento con i comuni, con dotazione di strutture fisse per lo svolgimento di attività sportiva all'aperto a corpo libero, con previsione di nuovo modello di gestione attraverso l'adozione delle aree attrezzate da parte di associazioni sportive operanti sul territorio o dal comune stesso, la cosiddetta Linea 1, il comune di Sarzana partecipa con la proposta relativa all’area Città Giardino-via Paolo Diana. Per la seconda, la cosiddetta Linea 2, vale a dire l’identificazione di aree verdi nei parchi cittadini da destinare a "Urban sport activity e weekend", con creazione nei parchi cittadini di aree non attrezzate, le cosiddette isole di sport, messe a disposizione dei Comuni e gestite da ASD/SSD operanti sul territorio, che saranno individuate a cura di Sport e Salute S.p.a. e dei comuni attraverso procedure che garantiscano trasparenza e parità di trattamento e che, previo accordo con il comune, potranno svolgere durante la settimana la propria attività in queste aree mentre nel week end offriranno un programma di attività gratuite destinate a diversi target (bambini e ragazzi, over 65), Sarzana partecipa con i progetti relativi alle aree Trinità - tra via Cisa e via Aldo Moro, Sarzanello- via Sarzanello. “Un percorso che guarda alla riqualificazione di aree verdi - dichiara l’assessore allo sport e decoro urbano Barbara Campi - che saranno sempre più centrali come opportunità di svago e movimento nella vita cittadina, al termine di questo difficile periodo della pandemia. Guardiamo fiduciosi all’esito di questo avviso, immaginando già la città dei prossimi anni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News