Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile - ore 20.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lavori dei giardini di Bocca di Magra si spostano verso il porticciolo

Bernava: "Non andranno ad interferire con la stagione estiva".

inizia secondo lotto
Lavori di riqualificazione lungofiume di Bocca di Magra

Sarzana - Val di Magra - Proseguono gli interventi di riqualificazione dell’area dei giardini pubblici, nella frazione di Bocca di Magra. Nei prossimi giorni si chiuderà il cantiere del primo lotto dei lavori, finanziato tramite Fondo Strategico Regionale per un importo di circa un milione di euro riaprendo così l'area al pubblico. Contestualmente si avvia il secondo lotto di lavori, sovvenzionato con 500 mila euro di fondi di Protezione Civile regionale, incentrato sul rifacimento della pavimentazione. Le lavorazioni in programma non interferiranno con lo svolgimento della prossima stagione estiva.

Gli spazi pubblici delimitati dal cantiere saranno quindi nei prossimi giorni di nuovo fruibili da parte della cittadinanza, compresa l’area dei giochi per i bambini, il tutto completamente rinnovato. In questa parte del progetto è prevista anche la realizzazione di una fontana raso terra, per la quale nelle prossime settimane verrà aperto un apposito cantiere di minime dimensioni, che sarà circoscritto e non impedirà l’accesso all'area pubblica.
Il secondo lotto di lavori, in partenza oggi, prevede il rifacimento della pavimentazione dalla zona del porticciolo al circolo pescatori, con un aumento delle aree verdi e la riduzione di quelle pavimentate, per una durata di 90 giorni. È un intervento in continuità con quelli che sono stati portati avanti sinora. All'interno di questo lotto, successivamente, partirà il cantiere dedicato al verde, finanziato con circa 80 mila euro da parte del Comune di Ameglia. A seguito della presentazione del progetto alla frazione, tramite video conferenza, sono state recepite alcune osservazioni avanzate dal Comitato di Bocca di Magra che andranno quindi a completare il quadro progettuale per poi iniziare con le nuove piantumazioni.
«E' partito un altro importante intervento che, unitamente al primo, ci permette di andare a riqualificare il tratto terminale della lungo fiume a Bocca di Magra. A settembre invece partiranno i lavori di rifacimento della pavimentazione di via Fabbricotti, compresa tra l'albergo 7 Archi ed il DeBiross, in questa fase stoppati in quanto era forte il rischio di impattare con la stagione estiva, creando ulteriori disagi in un periodo di per se molto difficile per le attività commerciali – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Bernava – proprio per questo motivo abbiamo ritenuto importante confrontarci con gli imprenditori per concordare la migliore tempistica dei lavori, in modo da non recare altri problemi. In particolare con il ristorante Ciccio e il circolo dei pescatori, attività prospicienti l’area di cantiere, abbiamo convenuto che fosse opportuno iniziare oggi in quanto stiamo attraversando un periodo di importanti restrizioni dovute all’applicazione della zona arancione, anziché partire a settembre quando probabilmente le limitazioni saranno allentate e si potrà sfruttare totalmente la stagione estiva.»

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News