Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 02 Agosto - ore 20.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Al Parentucelli-Arzelà ben 41 diplomati con 100. Aperto il bando per le borse di studio

In memoria del professor Lorenzo Vincenzi
Lorenzo Vincenzi

Sarzana - Val di Magra - Nei giorni scorsi all’Istituto Parentucelli-Arzelà di Sarzana è terminata la Maturità con risultati apprezzabili in tutti gli indirizzi di studio. In particolare, 41 studenti hanno conseguito il massimo della valutazione (100) e 4 di essi hanno avuto anche il riconoscimento della lode.

Ecco gli alunni eccellenti, divisi per indirizzi e classi.

Liceo Classico: 5A: Emma Capetta, Eleonora Dodi, Carlotta Moretti, Mattia Parenti. 5B: Letizia De Carlo, Sonia Del Giudice, Allegra Opretti, Fabio Parducci, Rachele Pizzuto.

Liceo Scientifico: 5A: Simone Ardito, Mattia Bianchi (100 con lode), Edoardo Bullone, Niccolò Martella, Chiara Matilde Petacchi. 5B: Gaia Elisa Bernazzani, Elena Bongiovanni, Flavia Fattorelli, Viola Gibelli, Davide Ricci, Eleonora Sgorbini (100 con lode). 5E: Elisa Del Grosso, Shakira Jouhari, India Surya, Maria Manera, Giada Secchi (100 con lode), Davide Tassoni.

Istituto Tecnico Amministrazione Finanza Marketing: 5A: Sara Betti, Chiara Franchini.

Istituto Tecnico Turistico: 5L: Giulio Cazzato, Denise Cordivola, Bianca Aida Di Paolo (100 con lode), Filippo Farina. 5M: Benedetta Ciaramitaro, Elisa Corsi, Valentina D'Attardi, Veronica D'Attardi, Francesca Torre.

Istituto Professionale Agrario: 5F: Lorenzo Buoni. 5G: Daniele Di Molfetta, Matteo Milani, Lorenzo Mori, Tommaso Vinciguerra.

A loro e a tutti gli studenti che hanno ottenuto una valutazione di almeno 90/100 e che intendono proseguire gli studi in un percorso universitario, l’Istituto ‘Parentucelli-Arzelà’ ha dedicato un bando di concorso per l’assegnazione di due borse di studio del valore di 1200 euro l’una.

Le borse di studio sono state promosse in memoria del professor Lorenzo Vincenzi, scomparso lo scorso gennaio, ed esprimono il desiderio da parte del dirigente scolastico, Generoso Cardinale, del collegio docenti e di tutta la comunità scolastica, di rendere omaggio alla memoria del compianto docente attraverso il sostegno a studenti meritevoli in condizione di difficoltà.

Il prof Vincenzi si è sempre impegnato con grande passione nella formazione degli alunni che nel tempo gli hanno dimostrato grande riconoscenza per gli insegnamenti ricevuti. Proprio in queste settimane in cui si chiude un anno scolastico e si lavora per il prossimo, riordinando carte e documenti, in modo del tutto inatteso sono state ritrovate immagini che ritraggono un giovane Vincenzi festeggiato dagli alunni della 3 B liceo scientifico dell’anno scolastico 1991-92. L’affetto che traspare da questi ricordi è l’ennesima riprova del rapporto di stima che legava gli studenti al prof Vincenzi e che ha spinto alla promozione delle borse di studio in sua memoria.

Le domande degli studenti interessati a concorrere alle borse dovranno pervenire alla segreteria dell’istituto con indicazione della valutazione finale conseguita, entro e non oltre 30 giorni dalla pubblicazione dei risultati degli Esami di Stato al protocollo dell’Istituto ‘Parentucelli-Arzelà’ integrate dal certificato (o copia) di iscrizione universitaria dello studente e dalla copia dell’Isee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News