Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 08 Maggio - ore 21.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Primo successo interno e centroclassifica per il Podenzana Volley

ora il derby con lunezia
Primo successo interno e centroclassifica per il Podenzana Volley

Lunigiana - PODENZANA VOLLEY – TIGULLIO PROJECT 3 - 0
Set: 25-18 in 21 minuti / 26-24 in 28 / 25-14 in 20.

PODENZANA BALLERINI VOLLEY: Barbieri 5, Pinotti 12, Bacchini 2, Allegretto 8, Leonardi F. 12, Briglia 0, Bado 12, Cesqui 1, libero Leonardi J.; n.e. Musetti, Bambini, Bartoli S. All. Giannoni con Cozzani vice.

TIGULLIO PROJECT: Catenaccio 2, Garbarino 0, Trentini 2, Lainati 2, Castagna 4, Bardi 8, Curtale 0, Negruta 4 Zucchero 1, libero Ravaschio; n.e. Pozzo e Gulisano. All. Soffietto con Perri vice.
Arbitri: Bruno e Piazza.

Il Tigullio Project continua a portar fortuna a trainer Lorenzo Giannoni; all’assunzione del comando tecnico del Podenzana Volley, a Santa Margherita l’allenatore aveva esordito con un 3-1 a favore, ora a Barbarasco il 3-0 in questo recupero significa la prima vittoria interna (dopo la caduta appunto “casalinga” contro l’Admo Lavagna) per lui e la sua squadra. Un pasto completo quello che le podenzanesi si son servite: primo successo a casa, il primo per 3-0, due set stravinti e quello di mezzo vinto invece sul filo di lana a prova che questo “nuovo” Podenzana (all’occorrenza) sa anche stringere i denti…e metà classifica del Girone C, della Serie C femminile ligure, agganciata. E ancora, quel punto finale firmato da un’emergente Vittoria Cesqui che sa di grandi promesse, non meno promettente appare il pure giovanissimo “martello” Bado. Purtroppo ci sono soltanto un paio di giorni di tempo per godersi il quanto, perché col turno infrasettimanale ecco in arrivo la capolista Lunezia, intanto però Giannoni ha dato il segnale.

"Stiamo lavorando – alla fine Lorenzo s’è limitato a dire – alla grande. Ma ora con la testa subito al derby infrasettimanale di mercoledì col Lunezia Volley". Per la cronaca rossoblù con capitan Barbieri a palleggiare e una
Pinotti mortifera al servizio quale opposto, la Allegretto e la Bacchini in mezzo, Francesca Leonardi e la Bado di banda dove si sono viste pure la Briglia e appunto la Cesqui. Libero Jessica Leonardi. Avversarie da parte propria con la Catenaccio in costruzione e la Garbarino poi rilevata dalla Trentini in diagonale, la Castagna e la Lainati centrali, capitan Bardi e la Curtale poi rimpiazzata dalla Negruta alla schiacciata. S’è fugacemente vista la Zucchero al servizio. La Ravaschio il libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News