Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Aprile - ore 10.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rapinano gioiellieria a Pallerone, due arresti

il colpo risale al 22 dicembre
La pistola sequestrata dai carabinieri

Lunigiana - Sono stati identificati e sottoposti a misura cautelare gli autori della rapina alla gioielleria “Pasquali” di Pallerone avvenuta pochi giorni prima di Natale. Proprio ieri i Carabinieri della Stazione di Aulla (Massa-Carrara) hanno eseguito la misura cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Massa Dario Berrino dell’obbligo di permanenza domiciliare notturna, dell’obbligo di firma giornaliera e dell’obbligo di dimora nel comune a carico di due cittadini italiani di Aulla di 54 e 52 anni, già noti alle Forze dell’ordine con diversi precedenti penali.

Il 22 dicembre scorso, verso mezzogiorno, travisati con delle tute da lavoro e con le mascherine chirurgiche al volto, sotto la minaccia di una pistola, avevano costretto la titolare della gioielleria a consegnare 70 euro in contanti che aveva nella cassa. Immediatamente intervenuti dopo che era scattato l’allarme, i carabinieri avevano da subito individuato una serie di indizi che li avevano portati sulla pista giusta.
L’operazione, condotta con il coordinamento del pubblico ministero Roberta Moramarco, ha permesso di effettuare diverse perquisizioni proprio nei giorni successivi alla rapina, nel corso delle quali sono state rinvenute le tute da lavoro in cotone bianco utilizzate per camuffarsi e diverse cartucce della pistola giocattolo modificata utilizzata. Per i due, che rischiano fino a 10 anni di reclusione, non resta che attendere il processo con l’obbligo di rimanere a casa senza abbandonare il comune di residenza, dovendo presentarsi in caserma due volte al giorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News