Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Giugno - ore 21.02

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vaccini per le persone allergiche, Ugolini: "Non sono pazienti di serie B"

M5s
Paolo Ugolini

Liguria - “Gli allergici gravi in Liguria stanno riscontrando seri problemi nell’iter che dovrebbe invece garantire loro la vaccinazione anti-Covid in tempi rapidi ed efficienti. Stando al protocollo in vigore, i vaccini vengono loro somministrati solamente in ospedale, con la presenza di un rianimatore in caso di possibili choc anafilattici, un giorno la settimana. Una sola giornata è certamente insufficiente: prima mettiamo questa categoria indiscutibilmente fragile al riparo, meglio è. Ma il vero problema è un altro: gli allergici gravi non possano accedere alle prenotazioni per fasce di età. Le ASL, infatti, rispondono loro di attendere di essere contattati poiché, a oggi, non riescono ad avere il numero di vaccini e di sedute utili per procedere più velocemente per la loro categoria”.
Lo dichiara il consigliere regionale Paolo Ugolini: “Questo disservizio, oltre a essere l'evidente segnale di una campagna vaccinale organizzata in modo superficiale e senza dare gli strumenti alle ASL per operare efficacemente sui territori, sta ledendo il diritto alla salute di categorie fragili”.
“La risposta dell’assessore competente è stata la classica non risposta alla Toti, che si è limitato a leggere la solita nota preconfezionata: noi non abbiamo chiesto lumi sul protocollo in essere, che abbiamo letto a monte. Abbiamo invece segnalato che quel protocollo così com'è non va bene e chiesto se Regione intende risolvere una criticità più volte denunciata dalla categoria anche a mezzo stampa. Di fronte a una chiara e inequivocabile ingiustizia, fa sorridere la lagnanza di Toti: pretendere che le opposizioni lodano tout-court l’operato della Giunta in materia vaccinale è pretesa irricevibile. Il vulnus subito dagli allergici gravi, infatti, è prova evidente che la campagna può e deve essere migliorata”, conclude Ugolini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News