Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Aprile - ore 12.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Garibaldi (Pd): "Assenza Toti ha il sapore della provocazione"

"Nega l'evidenza"
Regione Liguria

Liguria - "Il Presidente Toti nega l’evidenza: la smetta di dire falsità e rispetti il Consiglio regionale che, ancora una volta, oggi, ha saltato all’ultimo minuto. Toti non è solo il Presidente della Giunta: è anche l’assessore alla Sanità. E tra i compiti principali dell’assessore alla Sanità c’è la partecipazione ai Consigli regionali, per rispondere alle interrogazioni". Lo scrive in una nota Luca Garibaldi, capogruppo Pd in consiglio regionale, che prosegue: "L’assenza di oggi – comunicata, peraltro, alla 10 di mattina, quando la seduta sarebbe dovuta iniziare - non è motivata da impegni urgenti con il Governo in materia di pandemia. Toti non è venuto in aula perché ha preferito fare un giro delle Asl liguri, cosa che avrebbe potuto benissimo programmare in un altro giorno o in un altro orario, visto che il Consiglio regionale si tiene, in media, una volta alla settimana e quasi sempre di martedì, e la seduta era stata concordata proprio sulla base degli impegni della Giunta".

"Un’altra falsità è sostenere, come ha fatto Toti in un comunicato piccato, di aver fornito una risposta scritta alle interrogazioni. Non è vero. La maggior parte delle Iri a cui avrebbe dovuto rispondere sono state rinviate. A noi sembra che Toti scelga scientificamente di bigiare il Consiglio regionale, svilendo quest’importante istituzione e mancando di rispetto non solo all’aula, ma anche ai cittadini. Il compito di un assessore alla Sanità non è solo leggere delle risposte in aula scritte dai tecnici, ma fornire una motivazione politica del proprio operato, replicare e ascoltare le proposte. In un momento delicato come questo l’assenza e la risposta di Toti hanno il sapore della provocazione e suonano ancora più sgradevoli. Oggi avremmo voluto parlare di vari temi sanitari, come i vaccini e la medicina generale. Ma non siamo stati messi in condizioni di farlo. La politica non si può ridurre a un comunicato stampa".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News