Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Maggio - ore 21.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fratelli d'Italia: "Chiunque lavori in ambito sanitario ha l’obbligo morale ed etico di fare il vaccino”

Il capogruppo Stefano Balleari ha presentato un ordine del giorno insieme ai colleghi consiglieri Veronica Russo e lo spezzino Sauro Manucci.

proposta
Palazzo della Regione Liguria

Liguria - “Rispetto le idee e le opinioni di tutti riguardo il vaccinarsi o meno – esordisce spiegando il capogruppo in Regione Liguria Stefano Balleari – però chi lavori in campo sanitario ha l’obbligo di preservare sia la salute degli altri che la propria. Su questo, spero si convenga con me, non ci deve essere margine di trattativa: essere vaccinato, per chi operi con e sulla salute, non è una scelta, ma un dovere”. Il capogruppo di Fratelli d’Italia Stefano Balleari ha presentato insieme e di concerto con i colleghi consiglieri Veronica Russo e Sauro Manucci, un ordine del giorno che impegna il presidente Toti e la Giunta regionale a farsi promotore nei confronti del presidente Draghi e del Ministro Speranza affinché sia inserito il vaccino anti Covid come obbligatorio, quantomeno per coloro che facciano parte del comparto sanitario se non proprio tutti coloro che, per lavoro, siano a rischio di contagio elevato.
“Non mi piacciono le generalizzazioni – conclude Balleari – ma per molti italiani il vaccino resta un miraggio e non mi sembra eticamente corretto che chi abbia a che fare con la nostra salute e potrebbe, quindi, essere vaccinato decida di non farlo. In questo caso il bene dei molti prevale sul bene dei pochi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News