Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Luglio - ore 14.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Oggi si vota la cancellazione dell'imposta regionale sui carburanti

2 centesimi in meno a litro
Distributore

Liguria - Via libera all’unanimità in I Commissione Bilancio, Affari generali e istituzionali al disegno di legge della Giunta n.52 del 27 gennaio 2021 che prevede l’abrogazione dell’imposta regionale sulla benzina per i mezzi di trasporto. Oggi il disegno di legge approderà in Consiglio regionale per il via libera definitivo: il provvedimento decorrerà con effetto retroattivo dal 1° gennaio.
L’imposta viene infatti pagata dai distributori, che a gennaio hanno pagato l’importo di dicembre. Il pagamento relativo al mese di gennaio 2021 non è stato effettuato, in vista dell’approvazione della norma regionale. “Questa misura - spiega il presidente della Regione Giovanni Toti – consente di diminuire, ancorché di poco, la pressione fiscale, in modo che i distributori possano abbassare il costo della benzina di 2 centesimi al litro. Pur consapevoli che si tratti di una quota contenuta rispetto all’ammontare complessivo delle tasse sul carburante, come Regione stiamo facendo la nostra parte: è un cambio di passo, un segnale che speriamo possa essere condiviso anche in relazione alle accise decennali che gravano sul costo della benzina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News