Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Giugno - ore 23.31

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La prima tintarella deve aspettare, sulla Liguria piomba l'allerta gialla

Da oggi pomeriggio in poi il cielo tornerà torvo e le piogge inizieranno a cadere. Il dispositivo di Arpal scatta alle 6 di domani: attendiamoci un martedì di temporali.

il sole si prende una pausa
La prima tintarella deve aspettare, sulla Liguria piomba l'allerta gialla

Liguria - Se n'è andato un fine settimana tabile e soleggiato e la Liguria si deve preparare ad un nuovo cambiamento meteo. La regione sarà interessata dalle prossime ore da un peggioramento delle condizioni meteorologiche per il passaggio di una perturbazione di origine atlantica. Sono attese piogge diffuse, temporali anche forti, i venti rinforzeranno e crescerà il moto ondoso. Da qui la decisione di emettere l'allerta meteo gialla per temporali (bacini piccoli e medi) dalle 6 alle 15 di martedì senza distinzione di territorio.

Bastare dare un'occhiata al clielo per capire che è solo questione di ore: il maltempo arriverà da Ponente e muoverà in poco tempo sino a noi e tra il pomeriggio e la serata di oggi, precipitazioni diffuse e rovesci interesseranno gradualmente tutta la regione. Domani, martedì 11 maggio, il tempo sarà perturbato con il transito del fronte vero e proprio che provocherà piogge diffuse, rovesci e temporali anche di forte intensità. Da segnalare il calo delle temperature provocato dal passaggio della perturbazione, il rinforzo dei venti dai quadranti meridionali e l’aumento del moto ondoso che porterà ad avere nella giornata di mercoledì 12 condizioni di mare localmente agitato.

Per una graduale attenuazione dei fenomeni, a iniziare da Ponente, bisognerà attendere il pomeriggio-sera di domani ma permarranno condizioni d’instabilità; la situazione sarà valutata sulla base del monitoraggio in tempo reale dell’evento e delle prossime uscite della modellistica previsionale. In particolare domani una saccatura atlantica raggiunge la Liguria determinando piogge diffuse d'intensità moderata con cumulate areali elevate sul centro-levante regionale con alta probabilità di temporali forti su tutte le zone tra il mattino e il pomeriggio. Le piogge non se ne andranno mercoledì ma dovrebbero rimanere in auge ancora per qualche giorno pur di fronte ad un sostanziale miglioramento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News