Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Giugno - ore 22.14

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

L'allerta meteo saluta alle 15, forti raffiche a Riomaggiore

Arpal fa il punto sull'evoluzione metereologica.

Instabilità fino alla notte
L'allerta meteo saluta alle 15, forti raffiche a Riomaggiore

Liguria - Arpal conferma la chiusura alle 15.00 odierne dell'allerta gialla regionale per temporali. Piogge diffuse hanno interessato, nelle ultime ore, tutta la regione con intensità al più moderate (dati aggiornati alle ore 11.30 - cumulate orarie massime di 24.4 millimetri a Camogli, 17.8 ad Alpicella e Rocchetta Nervina, 16.6 ad Ognio). Nelle ultime 12 ore le cumulate totali massime sono quelle di Fiorino (Genova) con 64.6 millimetri, Monte Pennello (Genova) con 58.4, Urbe Vara Superiore (Savona) con 54, Mele (Genova) con 53.8, Piampaludo (Sassello, Savona) con 51.8. Da segnalare anche il rinforzo dei venti meridionali con raffiche che hanno toccato i 77 km/h a Corniolo (Riomaggiore, La Spezia) e Monte Pennello (Genova). L’instabilità proseguirà ancora fino alla notte e saranno probabili temporali sparsi un po’ su tutta la regione con intensità generalmente fino a moderata. I venti permarranno meridionali, anche forti, il mare, domani, mercoledì 12, sarà localmente agitato per onda di libeccio sulle coste agli estremi della regione. Giovedì 13 maggio nuova fase instabile con possibili rovesci e temporali più probabili nella seconda parte della giornata.

Ecco i fenomeni previsti dall’Avviso meteorologico emesso questa questa mattina:

OGGI, MARTEDI’ 11 MAGGIO: una perturbazione di matrice atlantica attraversa la regione determinando piogge diffuse più persistenti sul Centro-Levante con intensità fino a moderate su B, C, D ed E e cumulate significative su B, C ed E; possibili rovesci o temporali con alta probabilità di fenomeni forti ancora al pomeriggio; fino alla notte permane una spiccata instabilità associata a probabili temporali sparsi con bassa probabilità di fenomeni forti. Venti forti dai quadranti meridionali su A, B e C e sui rilievi di D ed E, in attenuazione in serata.

DOMANI, MERCOLEDI’ 12 MAGGIO: nelle prime ore della notte residua instabilità con possibili temporali d'intensità al più moderata, più probabili su C. Nel corso del pomeriggio rinforzo dei venti da ovest-sudovest lunga la costa di A con raffiche forti sui capi più esposti. Moto ondoso in aumento fino a mare molto mosso in mattinata, localmente agitato per onda di libeccio dal tardo pomeriggio su A, in serata su C.

DOPODOMANI, GIOVEDI’ 13 MAGGIO: condizioni di marcata instabilità con possibili rovesci e temporali d'intensità al più moderata, più probabili nella seconda parte della giornata. Mare molto mosso, in temporaneo calo al mattino, ancora in aumento dal pomeriggio fino a localmente agitato per onda lunga di libeccio in serata su C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News