Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 22.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

“Lavoro sempre più precario. Con lo sblocco dei licenziamenti i lavoratori ancora più deboli”

segreteria generale Cgil
Imprese

Liguria - "I dati del Ministero del Lavoro, resi noti con il rapporto Banca d’Italia e rielaborati da Marco De Silva dell’Ufficio economico della Cgil, registrano un saldo positivo di 25.792 nuovi contratti di lavoro in Liguria da gennaio a giugno 2021. Tra questi 22.836, almeno 8 su dieci, sono a tempo determinato con una crescita del + 428 per cento rispetto al 2020 e con 6 mila contratti in più anche rispetto al 2019". E' quanto si legge in una nota di Cgil Liguria.

“Ma non c'è da gioire. Il raffronto con il 2019 ci dice che i contratti stabili, a tempo indeterminato, erano 3.589, oggi sono 1.542. Meno della metà - spiega Fulvia Veirana, segretaria generale Cgil Liguria - Con lo sblocco dei licenziamenti i lavoratori sono ancora più “deboli”. E al lavoro stabile si sostituisce quello precario. “Il lavoro deve essere rapidamente messo al centro dell'agenda politica a livello nazionale, ma anche in Liguria”, conclude la sindacalista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News