Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 06 Maggio - ore 22.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Toti: "Duecentomila liguri hanno completato il ciclo vaccinale"

Il punto del presidente: "Nuovo record settimanale con 78.000 somministrazioni".

Liguria - "La campagna di vaccinazione prosegue a ritmo sostenuto: oggi i liguri che hanno completato il ciclo vaccinale con la seconda dose hanno superato quota 200mila. E guardando all'andamento settimanale abbiamo registrato un nuovo record: sono oltre 78mila le somministrazioni negli ultimi sette giorni. Numeri che confermano il buon andamento della campagna nella nostra regione: abbiamo vaccinato il 27,98% della popolazione con una prima dose, il 4,18% in più della media nazionale. Per la seconda dose siamo al 13,12%, il 3,02% in più della media italiana". Lo ha detto il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti commentando i dati del giorno.
"Crescono un po' gli ospedalizzati come ogni domenica, per effetto della riduzione delle dimissioni nei fine settimana - ha proseguito - le vaccinazioni raggiungono il 96,4% sul totale dei vaccini consegnati (0,7% in più rispetto a ieri). Aumentano di poco i positivi e i casi totali. La prima domenica in 'giallo' nella nostra regione volge ormai al termine, non ho ricevuto segnalazioni di assembramenti problematici. Confido che le regole di buon senso siano seguite sempre di più, e che la crescente immunizzazione renda meno rischiosi i contatti tra le persone. Rimangono invece, anche per il rientro, i problemi già evidenziati ieri sulle nostre autostrade, per i quali abbiamo già ottenuto la revisione del piano dei cantieri che controlleremo passo dopo passo".
"Siamo tutti impazienti di riprendere molte delle nostre abitudini -ha concluso - gesti semplici come quello di un caffé al banco del bar: la mancanza di un servizio così pratico, veloce e tutto sommato molto più sicuro di altri ha fatto perdere il 50% del lavoro ai nostri baristi. Ho aderito pertanto alla campagna nazionale di Fipe, partita da Genova, per chiedere al Governo di rivedere il divieto di consumo al banco. Ricordo inoltre che molti esercizi non hanno il dehor e sono ulteriormente danneggiati".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News