Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Aprile - ore 22.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Astrazeneca, si riparte. Toti: "Ha rinunciato il 2,7%". Dad prorogata almeno sino a fine marzo

Il punto sulla pandemia in Liguria: "Cresce invece di qualche punto la pressione sul savonese. Stabile Genova, la Spezia rimane la provincia con la più bassa incidenza".

"oggi 3600 prenotazioni da ultrafragili"

Liguria - "Oggi abbiamo riaperto la vaccinazione con AstraZeneca: circa 300 le somministrazioni in tutto tranne in Asl2, dove si eseguiranno domani mattina i primi 80 vaccini Astrazeneca. Il vero inizio però sarà lunedì, quando ricomincerà la campagna di vaccinazione riprendendo dalla programmazione della scorsa settimana. Al momento abbiamo ricevuto 1626 disdette, il 2,7% su 59.980 prenotazioni effettuate dal 9 marzo a oggi dai medici di famiglia: poche dunque le rinunce, è stato recepito il messaggio sulla sicurezza del vaccino. Stiamo rispettando invece il programma nelle vaccinazioni Pfizer e Moderna, siamo sopra i 30mila vaccini settimanali. Dal 29 marzo l'hub della Fiera del Mare aumenterà ulteriormente la capacità di vaccinazione settimanale. Oggi abbiamo ricevuto 3600 prenotazioni di ultrafragili che sono stati chiamati direttamente dalle Asl per fissare la prima e la seconda dose che verranno somministrate in Asl o in ospedale. Da martedì al Gaslini comincerà anche la vaccinazione dei pazienti affetti da fibrosi cistica". Lo ha detto il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti nel corso dell'aggiornamento serale sul Coronavirus.
"La Regione Liguria è circondata da regioni in rosso che registrano un'altissima incidenza di contagi - ha proseguito, commentando i dati di giornata e della settimana - noi saremo ancora in arancione con RT di poco sopra l'1, quindi nella parte bassa della 'forchetta' dell'RT, più vicina al giallo. L'imperiese è tornato su una media molto più bassa dei tempi del picco pandemico, quando fummo costretti a prendere le misure di contenimento. Cresce invece di qualche punto la pressione sul savonese. Stabile Genova, La Spezia rimane la provincia con la più bassa incidenza. Cresce un poco la pressione ospedaliera nell'area della media intensità: ne risente in particolare l'Ospedale San Martino a causa del cluster interno che ha portato a 22 positivi. Cinque decessi oggi: non fa media statistica, ma il numero si è stabilizzato da diversi giorni sotto le dieci unità, primo significativo risultato della campagna vaccinale sulle persone più fragili".
"Oggi abbiamo incontrato l'ordine dei medici - ha aggiunto - il presidente Bonsignore e i rappresentanti di Savona e Imperia che ci hanno fornito un elenco di 18 medici e odontoiatri che si sono messi a disposizione per la campagna vaccinale, che potranno andare in supporto agli hub e alle farmacie. Sono 183 di Asl 3 e Asl 4, 60 in Asl 2 e 30 in Asl 1. Ho firmato questa sera un'ordinanza che prolunga didattica a distanza fino al 31 marzo: dopo cominceranno le vacanze pasquali, alla fine delle quali scadrà il primo decreto Draghi sul Covid. Le prossime disposizioni saranno dunque conseguenti al nuovo decreto", ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News