Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Maggio - ore 20.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Uno straordinario Claudio Terzi, Provedel c’è nei momenti chiave

I voti
Uno straordinario Claudio Terzi, Provedel c’è nei momenti chiave

La Spezia - Provedel 7,5 - Eroico su Lukaku, due volte gli chiude la porta a tu per tu con un intervento fenomenale

Ferrer 6,5 - Forse goffo, ma soprattutto sfortunato nell’azione del gol di Perisic (dal 1’st Vignali 6,5 - Ormai dimostra grande sicurezza, anche entrando a partita in corso)

Terzi 7,5 - Ritrova Lukaku come un girone fa e come un girone fa sono tempi duri per il belga

Ismajli 6 - La prova è in generale molto buona, ma quei due disimpegni errati all’indietro...

Marchizza 7 - Quante corse a chiudere su Hakimi, si spreme per tenere in piedi lo Spezia (dal 33’st Dell’Orco SV)

Estevez 6,5 - Ha il compito di dare fastidio all’altro numero 24, il regista Eriksen, e poi lottare

Ricci 6,5 - A lui tocca fronteggiare Brozovic, ma potrebbe gestire meglio qualche possesso

Maggiore 6,5 - Tiene testa a Barella sul fianco più problematico dello Spezia (dal 40’st Leo Sena SV)

Farias 6,5 - Un tiro insidioso, su cui Handanovic per la verità di mette del suo (dal 33’st Gyasi SV)

Piccoli 6 - In mezzo a tre, prova a impegnarli tutti: è il lavoro che gli chiedono (dal 17’st Galabinov 6 - Fa la stessa cosa nel tempo che gli è concesso)

Agudelo 6 - Se solo riuscisse ad alzare la testa e scegliere in fretta e bene...



All. Vincenzo Italiano 7 - Un dato: lo Spezia chiude il primo tempo senza neanche un cartellino giallo. Pur nell’affanno di stare dietro al ritmo della capolista, c’è pulizia nei movimenti e negli interventi. Una squadra coraggiosa ma anche consapevole, è il segnale che si attendeva dopo la prova di Bologna. La scelta di Terzi si rivela la mossa della serata, così come il ritorno alla doppia mezzala dà sostanza al centrocampo.
E’ una partita ovviamente di sofferenza, ma non poteva essere altrimenti. I cambi però funzionano tutti, in particolare la staffetta Ferrer-Vignali, ma anche la riscoperta di Dell’Orco si rivela necessaria e dopotutto funzionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News