Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Maggio - ore 15.23

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Terza vittoria di fila per la Cestistica

Battuta la Virtus Cagliari, spezzina a quota 18 punti in classifica.

68-43
Cestistica-Virtus Cagliari

La Spezia - Terzo successo consecutivo per la Crédit Agricole che, dopo le vittorie esterne con Firenze e San Giovanni Valdarno, si ripete e conquista altri due punti in classifica, questa volta battendo al PalaMariotti la Virtus Cagliari col punteggio di 68-43. Il momento chiave, dopo un inizio un primo quarto a sprazzi e poco brillante, arriva nel terzo periodo, quando Lana Packovski guida le compagne nell'accelerata che indirizza la gara verso la Cestistica. Tre le giocatrici spezzine in doppia cifra: la stessa Packovski con 17 punti (top scorer), poi Hernandez con 12 e Sarni con 10.

LA PARTITA - La Crédit Agricole parte bene, confezionando un break iniziale di 10-2 fatto di difesa ferrea che frutta poi tiri comodi in transizione. La Virtus Cagliari, però, mette in mostra i miglioramenti delle ultime sue partite e riesce a rimontare grazie ai punti di Brunetti dalla media e alle triple di Zolfanelli e Chrysanthidou. Il tutto vale addirittura il primo vantaggio della compagine sarda, che va al riposo avanti 14-16. La prima parte della seconda frazione vede le due squadre combattere punto a punto fino al 20-20. Poi ecco la seconda spallata della Cestistica, che arriva con un parziale di 13-0 costruito grazie ad una maggiore intensità in difesa è al ritrovato ritmo offensivo. La tripla di Chrysanthidou manda le formazioni all’intervallo lungo sul 33-23 per le spezzine.
La ripresa comincia nel migliore dei modi per le bianconere, che concedono soltanto cinque punti alla Virtus in tutto il terzo periodo: il parziale di 20-5, con Templari e Packovski come protagoniste, indirizza definitivamente la partita verso la Cestistica, che alza i giri del motore in attacco e stringe la compagine cagliaritana nella propria morsa difensiva. Dopo 30’ il punteggio recita 53-28 per la Crédit Agricole. L'ultimo quarto serve a coach Corsolini per dare minuti e spazio alle giocatrici più giovani, schierando nel finale di partita un quintetto “freschissimo” con Mori, Amadei, Della Margherita, Meriggi e Moretti. La gara termina 68-43 per le bianconere, che in classifica A2 femminile girone Sud fanno un altro passo in avanti, salendo a quota 18 punti.

Al termine della gara, ecco le parole di coach Corsolini, non totalmente soddisfatto della prestazione delle ragazze bianconere nonostante la vittoria: “Siamo entrati giocando al 50%. Per questo dobbiamo essere arrabbiati e soprattutto dobbiamo migliorare in questo particolare, anche se inizi così possono capitare. Poi siamo stati molto bravi in quei sei minuti del terzo quarto che, di fatto, ci hanno fatto vincere la partita. Nel finale abbiamo ampliato le rotazioni con le giovani, c’è chi è andata meglio e chi meno bene, però è difficile trovare ritmo e ambientarsi in partita da subito con una manciata di minuti in campo nel resto del campionato. L'importante è che questo spazio sia loro utile e che serva per imparare ad avere più controllo in certe situazioni di gioco”.
In chiusura, uno sguardo ai prossimi impegni: “Affronteremo Selargius e Brescia, due squadre che finora hanno fatto bene. Noi dovremo essere molto bravi nel tenere alta la nostra qualità di gioco, perché le capacità per batterle le abbiamo”.


CRÉDIT AGRICOLE LA SPEZIA 68-43 SURGICAL VIRTUS CAGLIARI (14-16, 33-23, 53-28)

LA SPEZIA: Packovski 17, Templari 8, Hernandez 12, Moretti 6, Tosi 8, Mori 2, Della Margherita 1, Linguaglossa 2, Giuseppone 2, Meriggi, Sarni 10, Amadei. ALL: Corsolini.

VIRTUS CAGLIARI: Favento ne, Savatteri 5, Zolfanelli 10, Pala, Chrysanthidou 13, Brunetti 6, Lussu 9, Pilleri, Bettoli, Conte. ALL: Ferazzoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News